Come usare le forcine: tante idee originali per acconciature [FOTO]

da , il

    Come usare le forcine: tante idee originali per acconciature – Le forcine, anche conosciute come bobby pins, sono un accessorio insostituibile nel beauty case di ognuna di noi e rappresentano nell’immaginario collettivo un oggetto facilmente reperibile (chi di noi non ne ha almeno un paio in borsa?) e dai mille usi! Sono tantissime, infatti, le idee originali per acconciature che possono essere realizzate semplicemente con l’ausilio di forcine e tanta creatività. Sfogliate la gallery per scoprire nuovi hairstyle tutti da imitare e tanti piccoli accorgimenti per adoperare in maniera corretta queste nostre piccole, grandi alleate di bellezza.

    Quante ne avete comprate e quante ne avete perse? Le forcine, complici le loro piccole dimensioni, sono oggetti tanto utili quanto sfuggenti e sembra proprio abbiano l’abilità di perdersi negli angoli più reconditi di beauty case e borsette. Tuttavia, le bobby pins, sono sicuramente un accessorio must have, in grado, se adoperato in maniera corretta, di costituire un efficace aiuto nella realizzazione di acconciature originali e super glamour.

    Ma come si usano? Cominciamo col dire che le forcine per capelli presentano due lati differenti: uno che presenta piccole onde e che può anche essere leggermente più corto, mentre l’altro, perfettamente dritto, che a volte può essere più lungo. La parte ondulata è stata ideata per avere una migliore presa sui capelli: le onde, infatti, permettono ai capelli di non scivolare facilmente, così da tenere la forcina ben salda. E la parte liscia? Questa, solitamente un po’ più lunga, ha la funzione di raccogliere ed intrappolare più capelli. Il modo corretto per utilizzare le forcine per capelli è quindi quello di indirizzare la parte con le onde verso il basso, quindi verso la cute, mentre la parte dritta va all’esterno: questo perché così la forcina rimane ben salda grazie alle onde, mentre la parte piatta raccoglie perfettamente i capelli, appiattendoli dove è necessario.

    A partire dallo chignon, tra le acconciature per capelli raccolti più in voga per l’estate 2014, sono tante le idee che potrete realizzare con il semplice auslio delle forcine. Ad esempio potrete rendere super glamour la vostra coda di cavallo. Il procedimento è davvero semplicissimo: si fa una coda, quanto più alta possibile, in un secondo momento inserite due o tre forcine per capelli proprio dietro la coda, facendole passare per l’elastico (che quindi non deve essere troppo spesso). A questo punto stringete la coda e lasciate cadere i capelli. Il risultato sarà una coda alta e chic.

    Se siete invece amanti delle trecce, tra le principali tendenze per capelli della primavera/estate 2014, potrete fare a meno degli elastici chiudendole con l’aiuto di una o due forcine all’estremità in modo originale e ricercato. Sarà sufficiente fermare una o due ciocche per ottenere il risultato voluto.

    E’ possibile poi realizzare acconciature di ispirazione geometrica sfruttando l’accostamento di forcine disposte in maniera ben studiata, magari dopo averle colorate, rendendole così accessori estremamente cool, in grado di personalizzare ogni look.

    Sfogliate la gallery per scoprire queste e tante altre idee tutte da imitare!