Consigli make up: una piccola guida per un trucco perfetto

da , il

    Consigli make up: una piccola guida per un trucco perfetto

    Non tutte le donne sono pratiche di cosmetici per essere più belle, ecco perché in questo post daremo qualche consiglio make up, creando una piccola guida per un trucco perfetto. Ci sono infatti alcuni accorgimenti che nasconderanno i vostri piccoli difetti, rendendo il vostro make up senza sbavature, adatto a ogni occasione: una giornata di lavoro, un’uscita tra amiche o una cena speciale. Il vostro problema sono occhiaie, occhi piccoli o labbra piccole? Ecco come diminuire i difetti con il make up.

    Partiamo da uno dei punti che per eccellenza accende il viso: lo sguardo. Molto spesso uno dei problemi, dovuto spesso allo stress, che ogni donna cerca di nascondere sono le occhiaie. I nostri alleati in questo caso sono correttore in stick, fondotinta e cipria. Come primo passo dovete picchiettare il correttore con le dita sul punto che volete mimetizzare: il segreto è sfumare i contorni, in modo tale da avere una sorta di alone luminoso. Dopo passate il fondotinta, come sul resto del viso, stando però attente a non premere troppo: vi portereste via il lavoro fatto finora. Per concludere, tamponate con un po’ di cipria, con un unico accorgimento: usatene poca, altrimenti avrete l’effetto contrario, cioè aumenterete le occhiaie. Cercate poi di usare sempre un colore vicino al vostro colore naturale.

    Per quanto riguarda invece il trucco per occhi, ci sono alcune donne che hanno gli occhi piccoli: come fare per avere uno sguardo come quello delle vostre amiche con occhi da cerbiatto? Stendete sui vostri occhi una base luminosa e successivamente puntate su un colore neutro. Ad esempio se puntiamo su colori caldi, usate un ombretto beige o nocciola. Prendete poi un ombretto molto scuro, in questo caso potrebbe essere un bronzo, e applicatelo sulla piega del vostro occhio, creando come una linea lunga di colore, sfumandola verso l’esterno del vostro occhio. Questa punta deve poi essere sfumata per dare una forma allungata e aumentare la prospettiva del vostro occhio. Illuminate un po’ la parte più verso l’interno del vostro occhio con un colore cremoso chiaro, giusto per illuminare e fare un effetto contrasto. Il segreto poi è la riga più chiara sopra le ciglia, come se fosse un eyeliner. Solo dopo, come tocco finale, utilizzerete l’eyeliner nero, molto sottile e sempre con una punta verso l’esterno.

    Avete le labbra piccole e volete renderle un po’ più piene? Puntate sempre per colori luminosi, i gloss sono perfetti, soprattutto quelli madreperlati. Esistono poi delle basi volumizzanti, che aumentano anche la tenuta del rossetto. Per un contorno labbra, scegli una matita dello stesso colore del rossetto e aumenta il volume del tuo contorno: circa 3 millimetri in più. Risultato assicurato con un po’ di gloss sul centro labbra.