Cos’è l’abbronzatura spray: quanto dura e i costi

da , il

    Cos’è l’abbronzatura spray: quanto dura e i costi

    L’abbronzatura spray è una nuova tecnica abbronzante che permette anche a coloro che posseggono una pelle chiara e con poca melanina di abbronzarsi e di avere una pelle dorata e con un colore omogeneo in maniera naturale e semplice semplicemente facendo alcune sedute i centri specializzati. Ma ecco più precisamente di cosa si tratta, quanto dura e i costi per fare l’abbronzatura spray.

    L’abbronzatura spray è una soluzione a base di DHA (il diidrossiacetone: estratto della canna da zucchero) e di aloe vera. Il diidrossiacetone è il principio attivo contenuto in molti degli autoabbronzanti in vendita oggi, si tratta di una sostanza non tossica che si ricava dai semi di rapa. La pelle a contatto con il DHA ha una reazione che coinvolge la cheratina, la cui stimolazione crea dei pigmenti colorati e da alla pelle un colorito del tutto simile a quello che si ottiene dopo un’esposizione al sole.

    Questa sostanza, non agendo sulla melanina, non garantisce però nessuna protezione dai raggi solari come invece succede al momento in cui applichiamo un auto abbronzante non naturale. L’abbronzatura spay prevede l’applicazione di questo tipo di prodotto per più sedute, questo permette alla pelle di acquisire un colorito forte e dorato per più tempo.

    Una sola applicazione durerà circa 5-8 giorni, spesso per massimizzarne la durata si applica un esfoliante naturale sulla pelle prima dell’applicazione dello spray .

    Le sedute per un’abbronzatura spray sono oggi disponibili in molti centri benessere ed hanno un costo variabile a seconda della città in cui si è e del numero delle sedute che si prenoteranno che varia dai 20 ai 50 euro.