Crema anticellulite, quale scegliere [FOTO]

da , il

    Prima di scegliere quale crema anticellulite acquistare, è bene sapere che qualsiasi prodotto presente sul mercato non è in grado di fare i miracoli, soprattutto se utilizzato da solo. Potrà certamente rendere la pelle più liscia e levigata, aumentare la tonicità dei tessuti e ridurre la ritenzione idrica. Tuttavia la cellulite è un maledetto inestetismo che prima o poi ogni donna si trova a dover affrontare nel corso della propria vita, quindi è importante comprendere i meccanismi d’azione dei singoli prodotti per scegliere in sicurezza quello più adeguato alla propria condizione fisica. Addentriamoci dunque nel soffice mondo delle creme anticellulite, ma ricordate, è essenziale affiancare al trattamento cosmetico, anche dell’attività fisica, una corretta alimentazione e un adeguato apporto di liquidi. Pensavate forse di eliminare tutta la pelle a buccia d’arancia dalle vostre gambe in un battito di ciglia e con un paio di massaggi?!

    Non tutti i prodotti in vendita classificati come anticellulite agiscono nello stesso modo, alcuni trattamenti intervengono sullo strato più superficiale dell’epidermide, mentre altri arrivano ad agire sui tessuti adiposi. La scelta ovviamente dipenderà dal vostro stato fisico.

    Crema anticellulite ad azione drenante

    Vichy Aqua Destock 2 in 1 drenante snellente

    I prodotti drenanti sono indicati nei casi in cui la cellulite è associata al problema della ritenzione idrica (ecco alcuni rimedi alternativi). Solitamente, quando vi è un ristagno di liquidi in eccesso, compare anche il gonfiore delle gambe associato ad un fastidioso senso di pesantezza. L’azione delle creme drenanti è quella di stimolare il corretto funzionamento della circolazione sanguigna. Esistono inoltre prodotti a duplice azione, come la crema Aqua Destock 2 in 1 di Vichy, che affianca alle proprietà drenanti, quelle snellenti.

    Crema anticellulite ad azione snellente

    Lancome gel crema snellente Slimissime

    I prodotti snellenti agiscono in profondità, sul tessuto adiposo, ovvero sull’accumulo di grassi, tentando di attivare la lipolisi in luogo della lipogenesi. Queste creme contengono solitamente gingko biloba e caffeina pura. Per favorire e potenziare l’azione snellente è necessario svolgere anche un costante esercizio fisico. Un’ottimo trattamento è Slimissime di Lancome, che potete osservare nella foto qui sopra.

    Crema anticellulite ad azione rassodante e levigante

    Garnier gel riduttore anticellulite

    I prodotti rassodanti o leviganti agiscono sull’estetica della cellulite, nel tentativo di migliorare l’aspetto della pelle. Non vanno quindi ad agire all’origine del problema, inibendo la formazione dei grassi, tentano tuttavia di arginare i danni esistenti e di rendere la pelle il più possibile liscia e compatta. Solitamente queste creme vengono utilizzate in associazione alle altre due, per un trattamento a 360 gradi dell’inestetismo più antiestetico e diffuso del pianeta.

    In conclusione non dimenticate che anche ad un trattamento completo della cellulite va affiancato un programma di attività fisica, un’alimentazione mirata e un corretto apporto di liquidi. Se volete iniziare anche voi la vostra lotta titanica, consultate la nostra fotogallery e scegliete il prodotto che meglio risponde alle vostre esigenze.