Crema idratante fai da te alla farina d’avena

da , il

    Crema idratante fai da te alla farina d’avena

    Ecco come fare una crema idratante fai da te con della farina d’avena. Questa crema sarà particolarmente delicata, la farina di avena lascerà al pelle come ‘seta’ dopo l’applicazione. L’utilizzo di questa crema è indicato per chi ha la pelle secca e fragile, inoltre aiuta anche a rallentare la ricrescita dei peli dopo la depilazione.

    La farina d’avena, fin dall’ antichità, veniva utilizzata come terapia topica per la cura di molte patologie dermatologiche grazie alla sua spiccata azione detergente, ma molto delicata che rispetta le funzioni epidermiche fondamentali. L’ avena ha anche un’azione idratante, emolliente, protettiva, lenitiva e tamponante del pH cutaneo. Ma ecco la ricetta per la crema fai da te.

    Crema idratante fatta in casa

    Ingredienti:

    3 cucchiai di farina d’avena setacciata;

    1 cucchiaio di miele.

    Preparazione e applicazione:

    subito prima di fare la doccia o il bagno mescolate i due ingredienti con dell’acqua, il necessario perchè l’impasto raggiunga una consistenza cremosa. Potrete anche aggiungere una goccia di un olio essenziale a scelta. La crema andrà messa sulla pelle bagnata e passata su tutto il corpo, dopo aver massaggiato tutto il corpo risciacquate.