Creme solari, quali scegliere per l’estate 2013 [FOTO]

da , il

    L’estate è ormai alle porte, sapete quali creme solari scegliere? Quali prodotti fanno al caso vostro? Oggi le formule protettive disponibili sul mercato sono sempre più specifiche e non agiscono soltanto schermando dai raggi nocivi del sole, proteggono anche dalla disidratazione cutanea, dall’invecchiamento precoce e dalle discromie. Ci troviamo pertanto dinanzi a nuovi prodotti multifunzionali, capaci di rispondere alle esigenze delle pelli ipersensibili, intolleranti, poco elastiche, garantendo sempre un’abbronzatura omogenea, senza alcun rischio per la salute.

    Creme solari classiche

    Tra le creme solari classiche troviamo la proposta Nivea: il latte spray ha una speciale formula idratante capace di garantire alla pelle, morbidezza e protezione in un unico gesto. Il sistema di filtri UVA/UVB altamente efficace garantisce una protezione immediata e duratura dal sole. Per gli amanti dell’abbronzatura intensa e duratura, Nivea ha creato lo spray solare protection and bronze. Shiseido, pensa invece alle pelli più sensibili con Very High Sun Protection Cream, una crema solare a protezione molto alta, efficace anche nelle condizioni più estreme di esposizione al sole. Esistono però parti del corpo estremamente delicate e per queste è importante utilizzare prodotti specifici, come la crema viso Abbronzante Protezione Attiva firmata Collistar. Grazie alla presenza di una particolare sostanza chiamata Carnosina, è capace di garantire la massima protezione della fragile epidermide del viso. Bottega Verde ha pensato ad una zona ancora più circoscritta, ma estremamente fragile: le labbra. Lo stick labbra SOL arricchito di Aloe e Vitamina C offre massima protezione anche grazie alla sua particolare resistenza all’acqua. E se qualcosa dovesse andare storto, niente paura, Avene ha pensato anche alle bruciature da sole con Stop ustione, un prodotto che dona immediato sollievo alle piccole ustioni superficiali (scoprite come evitarle) e lenisce istantaneamente la pelle aggredita.

    Creme solari effetto antietà

    Oggigiorno le creme solari non ci tutelano soltanto dai raggi UVA e UVB, come accennato prima, spesso hanno notevoli proprietà anti rughe, proteggono dalla disidratazione cutanea e dalle discromie. Clarins ad esempio, ha creato la crema solare antirughe viso con protezione spf 30, specifica per pelli intolleranti. Idrata, constrasta la formazione di rughe e garantisce un’abbronzatura uniforme. Bottega Verde per la linea Sol ha creato una crema specifica anti rughe e anti macchie create dal sole. Shiseido invece ha pensato ad un prodotto specifico per il contorno occhi, Sun Protective Eye Cream spf 25, in grado non solo di proteggere dai danni del sole, ma anche di prevenire secchezza, ruvidità, rughe e rilassamento cutaneo. Attenua inoltre la visibilità di borse e occhiaie.

    Creme solari naturali e fai da te

    Esistono poi case cosmetiche più o meno naturali, come Avene, Bottega Verde, Biosolis e Lavera. Queste ultime due hanno la peculiarità di creare creme solari con filtri minerali al 100% e garantire una protezione elevata. Avene invece ha dato vita ad una linea di creme solari senza filtri chimici, parabeni e profumi, specifica per pelli intolleranti e fragili. Offre una protezione molto alta: è efficace contro UVB-UVA lunghi e corti. In conclusione, l’offerta è davvero molto ampia, esistono prodotti per tutte le tasche e per tutte le tipologie di pelle. Vale la pena evitare prodotti fai da te, è un rischio troppo alto spalmarsi addosso un prodotto che potenzialmente potrebbe non proteggere dai raggi nocivi del sole, non credete? Se dunque non sapete quale crema scegliere, consultate la nostra ricca fotogallery!