Cura del corpo in inverno: unghie, viso e capelli

da , il

    Cura del corpo in inverno: unghie, viso e capelli

    In inverno è necessario apportare alcune modifiche alle pratiche di bellezza quotidiane, aumentando il livello di idratazione, non solo bevendo di più e mangiando determinati tipi di alimenti ricchi di acqua, ma anche usando cosmetici specifici come oli manicure, creme idratanti viso e protezioni per il cuoio capelluto. Con il cambio di temperature è difatti opportuno avere cura della pelle, partendo dai capelli, dal viso e dalle unghie che durante i mesi più freddi dell’anno hanno bisogno di maggiore attenzione.

    Unghie. Le mani sono spesso esposte alle intemperie quando siamo fuori, per questo idratare sempre le mani con un crema o olio per cuticole dopo averle lavate. La celebrity manicurist Deborah Lippmann attraverso Rich Girl Hand e Cuticle Treatment contains SPF 25 [trattamento cuticole] ricco di burro di karitè e avocado, protegge la pelle delicata delle mani, consigliandolo soprattutto nelle stagioni più fredde.

    Viso. Durante i mesi invernali è importante utilizzare una crema idratante da applicare più volte sul viso e sul resto del corpo. Per mantenere una pelle fresca e giovane, dal colorito non spento anche d’inverno – secondo la professionista Sonia Kashuk – applicate una crema idratante sia di mattina che di sera. Il preferito della make up artist è il StriVectin Instant Moisture Repair, che aggiunge una immediata luminosità.

    Capelli. Per proteggere i capelli a volte non basta un bel capello, ma si ha bisogno anche di prendersene cura con una maschera dopo shampoo da applicare una o due volte alla settimana, o anche una al giorno dopo un veloce risciacquo. Essa contribuirà a fortificare la struttura del capello, evitando che fili di capelli si spezzino o rompano, soprattutto se sono già fragili. L’aria secca inoltre provoca anche un aumento di elettricità statica, e per evitarla limitate la frequenza della messa in piega.