Cura della pelle grassa dalla A alla Z

da , il

    Cura della pelle grassa dalla A alla Z

    La pelle grassa è un problema comune a molte donne: per curare la cosmesi del viso occorrono prodotti di qualità, in grado di intervenire sul problema senza peggiorare ulteriormente la situazione. Diffidate dai prodotti che promettono risultati miracolosi in poche ore: i trattamenti troppo aggressivi rischiano infatti di incrementare ulteriormente la produzione di sebo. Esistono delle caratteristiche che ci permettono di individuare subito un’epidermide grassa: lucidità, presenza di impurità e rossore.

    La lucidità della pelle si concentra soprattutto nella famosa zona T: occhi, naso e mento. Un’altra conseguenza della pelle grassa sono appunto brufoletti e punti neri: soprattutto sulla fronte e il mento, che sono i punti del viso dove si tende a sudare di più. E’ importante usare detergenti specifici per pelli grasse ed evitare saponi da bagno comuni che alterano il ph. L’ideale sono i gel senza olio: in commercio ce ne sono di diverse marche. La pulizia quindi è fondamentale, sia alla mattina che dopo il trucco. Esistono poi dei rimedi naturali per ridurre il problema. Ad esempio il cetriolo è un’ottima soluzione naturale per eliminare irritazioni del viso e problemi di pelle grassa. Se quindi siete in casa e sentite il bisogno di prendervi cura della vostra pelle ma non avete voglia di correre in erboristeria o in farmacia cercate nel vostro frigo! Basta frullare mezzo cetriolo con dello yogurt bianco magro e qualche goccia di succo di limone per creare un’ottima maschera per il viso. Miscelando invece la polpa del cetriolo con gel di aloe si otterrà un impacco rinfrescante per il viso. Insomma: prendersi cura di sé non deve essere necessariamente costoso, a volte basta un po’ di fantasia!