Denti più bianchi con il laser: pro e contro

da , il

    Denti più bianchi con il laser: pro e contro

    Avete i denti pochi luminosi a causa di fumo o cibi macchianti come tè o caffè? Oggi è possibile finalmente ottenere denti più bianchi con il laser. A differenza dei trattamenti classici di sbiancamento dentale, spesso dolorosi o quantomeno fastidiosi e lunghi, con questa nuova tecnologia potrete ovviare a tutti gli inconvenienti, riducendo a zero il dolore ed ottimizzando la spesa nel lungo termine.

    Come funziona la tecnica laser: i pro

    Il dentista vi applicherà un gel sbiancante su tutta la superficie dei denti, quindi indirizzerà il raggio laser sopra di essi. La funzione del laser è quella di migliorare la penetrazione del gel sbiancante nella parte più profonda dello smalto dei denti, potenziando quindi l’efficacia del risultato che altrimenti otterremmo utilizzando soltanto il gel.

    Il procedimento al laser è in grado di eliminare qualsiasi tipo di macchia, sia essa dovuta alla nicotina, al cibo oppure a fattori congeniti. Un’innovazione interessante, efficace quindi a 360 gradi.

    Un altro vantaggio dello sbiancamento a laser è che il paziente non dovrà subire alcun trattamento diretto e strumentale sui denti per rimuovere le macchie, sarà soltanto il raggio a pensarci ed in maniera del tutto indolore.

    A ragion veduta, è il trattamento più indicato e richiesto da chi ha una dentatura particolarmente sensibile, che solitamente non riesce a sopportare i metodi tradizionali di sbiancamento dentale.

    Inoltre i tempi di applicazione e la durata del trattamento laser sono alquanto sbalorditivi: l’esecuzione dura soltanto 20 minuti mentre il bianco sui vostri denti durerà fino a 9 mesi (ovviamente conta la condizione fisiologica di ogni singolo paziente).

    Trattamento Laser: i contro

    L’unico svantaggio di tale trattamento, al momento, rimane il costo. Attualmente, è a tutti gli effetti il trattamento di sbiancamento dei denti più caro. In realtà, analizzando il costo della singola seduta, in relazione al risultato ottenuto e alla sua durata nel tempo, la spesa non è più un ‘contro’.

    Inoltre, considerato il numero sempre crescente di persone che sta optando per questa procedura, sono diversi i portali come Grupon che propongo trattamenti laser con forti sconti e promozioni.

    Consiglio:

    Come già detto più volte, il colore dei denti può dipendere da diversi fattori e sicuramente il trattamento sbiancante al laser rimane quello più efficace nella quasi totalità dei casi. Se doveste però accorgervi che i vostri denti sono più tendenti al grigio che al giallo e presentano diverse discromie oppure zone di ipercromia, vi converrebbe prima di effettuare qualsiasi trattamento, rivolgervi ad un medico specialista, che potrà valutare nel concreto la reale efficacia di un trattamento laser nel vostro caso.