Dior: il fascino di Londra, New York e Parigi riversato in uno smalto

da , il

    Dior: il fascino di Londra, New York e Parigi riversato in uno smalto

    Sembra proprio che i make up artist non vogliano ancora dire addio al 2010 dando una occhiata a tutti i prodotti che vengono immessi sul mercato. Tra i tanti vi è il rencente lancio degli smalti Christian Dior winter 2010 – 2011, facente parte della Dior City Gris Collection Nail Polish, in edizione limitata. Per salutare il 2010 e abbracciare il freddo inverno del 2011 Dior ha creato degli splendidi smalti che celebrano il colore grigio, facendolo divenire luminoso e attraente. La collezione è stata inoltre ispirata dallo stile retrò e dalle tre capitali della moda e del lusso: New York, Paris, London.

    Proprio come la Christian Dior Eyeshadow Palette 2010 e i nuovi trucchi Dior primavera estate 2011, anche la linea formata da tre smalti dalle tonalità profonde e acute continua a far sognare le fan della maison francese. Un sogno che dura dal dopoguerra e che tuttoggi miete successi nel campo della moda, della bellezza e della gioielleria. Tra le ultime realizzazioni la Lady Dior, la it bag della griffe con testimonial della campagna pubblicitaria una splendida Marion Cotillard.

    Dopo un autunno 2010 caratterizzato da bronzo cangiante, blu tenue, nero iridescente e rosso ciliegia, la Dior Gris City Collection è la fusione dell’amore per Dior tra il grigio e le tre capitali. La collezione comprende gli smalti: Bond Street, che riflette il grigiore di Londra con un accenno di blu; NY 57th, rappresentante le tonalità metalliche dell’asfalto di Manhattan; Gris Montaigne, elegante e raffinato proprio come la romantica Parigi, e anche il colore della maison Dior nella capitale francese. I flaconi sono disponibili da 10 ml presso gli store Selfridges e le boutiques Christian Dior.