Elizabeth Arden: il profumo Red Door per festeggiare i 100 anni

da , il

    Elizabeth Arden: il profumo Red Door per festeggiare i 100 anni

    Elizabeth Arden la nota maison statunitense, da sempre al servizio della bellezza delle donne, festeggia i suoi 100 anni, proponendo a tutte le sue fans un’edizione limitata del suo classico profumo Red Door. Sono passati 100 anni da quando la Red Door della prima maison Arden apriva le sue porte sulla Fifth Avenue di New York. Una porta rossa, che lasciava passare idealmente un nuovo concetto di bellezza, entrato direttamente nella storia del make up, rivoluzionario per quegli anni, ancora valido oggi, che riappare sulla bottiglia del profumo.

    Grazie a lezioni di make up, trattamenti per il viso, acconciature e lezioni di portamento, il marchio firmato Elizabeth Arden può festeggiare i suoi primi meritati 100 anni nel mondo della cosmesi.

    Red Door è il profumo per eccellenza firmato Elizabeth Arden e non poteva non essere preso a simbolo dei festeggiamenti per i 100 della casa. Si presenta sotto nuove spoglie, con un nuovo packaging che evoca la Red Door della Quinta Strada, lasciando invariate però le note che lo rendono unico e riconoscibile da sempre: un bouquet, floreale e dolce, con note di fresie e violette, rose rosse, arancia, gelsomino, ylang ylang, muschio, sandalo e miele.

    Florence Nightingale Graham rinunciò ai suoi studi di infermiera, si trasferì a New York e intraprese la strada della cosmesi. Prese in prestito da un romanzo il suo pseudonimo e trasformò in breve tempo la Elizabeth Arden in una delle migliori marche di trucchi più vendute e conosciute nel mondo. I suoi rossetti, i primi a presentare differenti scelte di nuances, i suoi trattamenti per il viso, nonché i fondotinta minerali, rappresentano punti di forza da sempre dell’azienda.