Epilazione a luce pulsata: cos’è e come funziona

da , il

    Epilazione a luce pulsata: cos’è e come funziona

    L’ultima novità in tema di depilazione definitiva è l’epilazione a luce pulsata, una tecnica innovativa che sta contagiando un numero sempre crescente di donne in Italia e in tutto il mondo, nonostante abbia costi decisamente superiori a quelli della depilazione tradizionale. Come funziona l’epilazione a luce pulsata? Il concetto che sta alla base di questa tecnologia è che il pelo deve essere estirpato direttamente dal bulbo, attraverso l’utilizzo di uno specifico macchinario chiamato Intense Pulsed Light, per evitare la ricrescita o per favorire almeno una crescita sottile e debole.

    Grazie all’energia luminosa prodotta da questo macchinario si agisce direttamente sulla melanina presente nel pelo, quindi si procede alla distruzione del pelo stesso durante la sua fase attiva di crescita (requisito fondamentale per la reale efficacia del trattamento), senza che la pelle venga minimamente intaccata. Non devono infatti rimanere cicatrici di alcun genere.

    Prima di iniziare il trattamento viene steso uno strato di gel protettivo della pelle sulla zona da trattare, che viene rimosso una volta terminata l’operazione. Insieme al gel cadrà anche la maggior parte dei peli superflui, quelli rimanenti cadranno nell’arco delle successive 48 ore.

    Per far sì che il trattamento abbia una maggiore efficacia è importante non essere abbronzate, non avere macchie della cute, avere peli lunghi almeno qualche millimetro ed una peluria tendenzialmente chiara. E’ inoltre importante non esporsi alla luce di lampade UVA prima del trattamento e se possibile non assumere farmaci fotosensibili come ad esempio il cortisone.

    In conclusione è possibile sostenere che l’epilazione a luce pulsata funziona, garantisce infatti un risultato soddisfacente a lungo termine con l’unica pecca di non essere economica ed abbordabile per tutti: una singola seduta può costare intorno alle 100 euro e mediamente è necessario effettuarne almeno quattro per completare il lavoro (dipende anche dall’ampiezza della zona da trattare).

    Per ovviare a questo costo oggi è possibile comprare un epilatore a luce pulsata da utilizzare in casa ad un costo facilmente ammortizzabile: vi consigliamo Lumea Philips per 500 euro oppure Remington i-light per 300 euro.

    A voi la scelta.