Essence make up: Whoom Boooom la collezione esplosiva

da , il

    Essence make up: Whoom Boooom la collezione esplosiva

    Essence per il make up della primavera 2011 propone Whoom Boooom! una collezione in edizione limitata che farà rumore. Eccentrica e coloratissima si lascia alle spalle il binomio di colori della precedente Black and White per invadere il make up con toni sgargianti, vivi, elettrici. Ispirata alla Pop Art, il movimento d’avanguardia che invase d’arte anche gli oggetti più semplici come il barattolo di pomodori di Andy Warhol, Whoom Boooom è la collezione adatta a tutte le più trasgressive che sanno osare e amano stupire con un look very pop.

    Essence, marchio low cost di cosmetici tedesco, non ci lascia neppure il tempo di assoporare le precendenti collezioni I Love Berlin e White and Black e presenta a tutti Whoom Boooom, una collezione stravagante, ricca di colori vivacissimi, provocanti che garantiscono per le più audaci un autentico make up pop, ma che ricorderà, alle più attente, la proposta di Mac Wonder Woman.

    Ma veniamo alla Whoom Boooom e scopriamo l’offerta nel dettaglio:

    Trucco occhi: 4 ombretti mono intensi e pigmentatissimi nei colori verde, viola, rosa, sabbia, da utilizzare singolarmente oppure combinati tra loro.

    Palette con 4 eyeliner in crema: bianco, grigio, verde, blu.

    Trucco labbra: lipgloss Colourchanging Whoom Boooom gloss brillanti e soprattutto cangianti: a seconda dell’umore passano dal rosa al blu con Muse Marilyn e dal fucsia al giallo con Roy’s Red.

    Smalti disponibili in 4 colori: Chacalaca, un arancione caldo molto vivace, Andy, You’re a Star, un bel verde lime, You’ve Got the Art, un fucsia intenso e Roy’s Red, blu elettrico.

    Ma non finisce qui: mini limette contenute in un box portatile per ogni emergenza da portare sempre con se .

    Immancabili poi gli stickers autoadesivi di Essence per una manicure in perfetto pop art style.

    Whoom Boooom