Essere belle senza trucco: a scuola, al mare o la mattina presto

da , il

    Essere belle senza trucco: a scuola, al mare o la mattina presto

    Si può essere belle senza trucco? Sicuramente il make up è una grande arma che le donne devono sfruttare per esaltare i loro punti di forza e nascondere i difetti ma questo non vuol dire che non si possa essere belle anche in versione acqua e sapone. Peraltro ci sono situazioni, ad esempio a scuola o al mare, dove il trucco è fuori luogo o può diventare un limite che impedisce di essere naturali e godersi a pieno la giornata.

    E’ vero che ci sono i trucchi waterproof ma volete mettere la sensazione di tuffarsi in acqua a capofitto senza temere che il mascara coli etc? Da questo punto di vista il make up esagerato può diventare controproducente: se siete abituate ad indossare una maschera tutti i giorni e fate parte della categoria di donne che non rinunciano mai al trucco, la mattina presto stenterete a riconoscervi allo specchio. Volete entrare a far parte del luogo comune maschile secondo cui le donne dalla sera alla mattina sono irriconoscibili? Volete somigliare ad una di quelle vip struccate e mostrate che si vedono nelle riviste di gossip? Non è solo il make up che ci fa belle: ci sono alcuni dettagli della pelle, del viso e di tutto il corpo in generale, che non vanno trascurati. Curandoli saremo sempre in ordine e presentabili: anche appena suona la sveglia! Vediamoli più nel dettaglio:

    Le sopracciglia: le sopracciglia devono essere sempre curate. Evitate sfoltimenti esagerati ma optate per una soluzione che dia un effetto naturale e ordinato. Per verificare la corretta geometria dell’arco disegnato prendete una matita e posizionatela in modo perpendicolare alla fine della pupilla: se avete disegnato bene la matita dovrà coincidere con la punta più alta dell’arco.

    Pelle liscia: se avete la pelle grassa e lucida non potrete apparire belle senza trucco. Stesso discorso per la pelle eccessivamente secca che si screpola. Idratate la pelle con la giusta crema e seguite un’alimentazione corretta (riducendo al minimo insaccati e fritti). Tutte le mattine usate una crema energizzante e prima di addormentarvi passate un velo di crema per la notte: la vostra pelle ve ne sarà grata e si sentirà coccolata.

    Abbigliamento: essere curate non significa dover andare a fare la spesa con il tacco 12! Ogni ambiente ha il suo giusto look ma in ogni caso scegliete di essere colorate (ma con gusto, senza abbinamenti antiestetici). Evitate tutone anche per casa: ormai ci sono indumenti alla moda anche per la palestra quindi si può essere comode e belle allo stesso tempo. Usate i colori con intelligenza: ad esempio se avete gli occhi azzurri o verdi cercate di indossare tonalità che richiamino ed esaltino lo sguardo. Se incarnate la classica bellezza mediterranea optate per colori passionali, come il rosso e il fucsia.

    Gli atteggiamenti e la postura: una ragazza bella, ben vestita etc. apparirà comunque poco aggraziata se ha una postura poco elegante. Evitate di sedervi con le gambe divaricate o la schiena curva.