Farina di ceci: 7 usi cosmetici che non conosci

Sai tutto sulla farina di ceci? Ti suggeriamo 8 usi cosmetici che non conosci, per prendersi cura in modo naturale di pelle e capelli. Scopriamoli insieme.

da , il

    farina di ceci usi cosmetici

    Sai proprio tutto sulla farina di ceci? Ecco 8 usi cosmetici che non conosci per la realizzazione di ricette home made in grado di prendersi naturalmente cura della nostra bellezza. Scopriamo insieme come adoperare la farina di ceci per pelle e capelli.

    La farina di ceci per il tuo shampoo

    farina di ceci shampoo

    La farina di ceci può essere utilizzata per creare una lozione lavante per capelli molto valida. Basta mescolare 2 cucchiai di farina di ceci con la quantità d’acqua necessaria per raggiungere un risultato omogeneo e dalla consistenza semiliquida. Applica il composto sui capelli umidi e massaggia lasciandolo in posa per pochi minuti prima di procedere al risciacquo.

    La farina di ceci per lo scrub corpo

    scrub ceci

    Gli scrub corpo fai da te sono molto efficaci e performanti. Prova a realizzarne uno con la farina di ceci: amalgama tra loro 3 cucchiai di zucchero di canna, altrettanti di mandorle tritate e di farina di ceci, con 1 cucchiaio di olio di mandorle e un goccino d’acqua. Il tuo scrub è pronto all’utilizzo.

    La farina di ceci per la maschera viso purificante

    maschera viso ceci

    La farina di ceci è l’ideale per la realizzazione di una maschera viso purificante per pelle grassa. Mescola 2 cucchiai di farina di ceci con il succo di un mezzo limone e dell’ acqua, in modo da ottnere un composto omogeneo da applicare sul viso e lasciare in posa per circa dieci minuti.

    La farina di ceci come doposole

    doposole farina di ceci

    Un’alternativa ai classici doposole è rappresentata da una miscela di farina di ceci e succo di cetriolo, ideale per lenire eventuali irritazioni della pelle e scottature dovute all’eccessiva esposizione al sole.

    La farina di ceci per una maschera antiage

    maschera antiage

    La farina di ceci può essere utilizzata anche per la realizzazione di ricette antietà adatte alle pelli mature. Mescola tra loro 2 cucchiai di farina di ceci con un pizzico di curcuma, potente antiossidante, e dell’ acqua, fino ad ottenere un composto adeguatamente cremoso. Lascia in posa circa mezz’ora prima di risciacquare.

    La farina di ceci per lo scrub ai piedi

    piedi perfetti scrub

    Per piedi perfetti, a prova di sandali, realizza questo scrub esfoliante a base di farina di ceci e sale grosso (in uguale quantità), cui aggiungere 4 cucchiai di olio vegetale, uno di miele e poche gocce di olio essenziale al rosmarino. Massaggia il composto sui talloni umidi per esfoliarli delicatamente.

    La farina di ceci come detergente mani

    lavare le mani

    Procurati della farina di ceci da tenere in un barattolino sul lavandino e versane una piccola quantità sulle mani umide all’occorrenza. La pelle risulterà detersa e molto morbida ed idratata.