Fondotinta con buon Inci: per un make up ecobio [FOTO]

da , il

    Scegliere un fondotinta con buon Inci è sicuramente il primo, fondamentale passaggio per prendersi cura della bellezza del nostro viso e valorizzare l’incarnato. Evitando (o limitando il più possibile) infatti l’utilizzo di cosmetici contenenti sostanze chimiche quali petrolati, siliconi e parabeni ci si regala una vera e propria coccola beauty in grado di agire quotidianamente e ridurre imperfezioni, punti neri, pori dilatati e la comparsa prematura delle rughe. Sono tante le proposte disponibili sul mercato per chi desidera convertirsi al make up ecobio, sfogliate la gallery per scoprire alcuni dei migliori fondotinta con buon Inci.

    Il make up è un valido alleato della bellezza e, oggi più che mai, sono tante le apassionate tra addette ai lavori e non a quelli che sono gli ultimi ritrovati in materia di beauty. Si sente sempre più parlare di cosmetici ecobio, prodotti naturali in grado di fornire un ottimo effetto visivo riducendo però notevolmente gli svantaggi in cui si incappa invece utilizzando trucchi caratterizzati da un Inci (ossia da una formulazione) che prevede la presenza di sostanze chimiche altamente disidratanti e occlusive quali siliconi, parabeni e petrolati.

    Questi ultimi, adoperati principalmente per migliorare durata del prodotto e texture, sono altamente nocivi per la bellezza della pelle favorendo la comparsa delle prime rughe e di imperfezioni quali pori dilatati, brufoli e punti neri. Sono tantissime le proposte che ci arrivano da molti brand ormai specializzati unicamente nel settore della cosmesi cosiddetta “green”. Vengono utilizzate sostante naturali quali olio di jojoba, olio di mandorla, aloe vera, estratti vegetali e amido di riso, tutti sicuri da un punto di vista dermatologico e non minacciosi per la naturale bellezza del viso. Il fondotinta è, naturalmente, in quanto base trucco, il cosmetico che maggiormente sta a contatto diretto con la nostra pelle e, per questo, necessita di essere frutto di una scelta ben ponderata e consapevole. Se non avete ancora scelto tra i fondotinta low cost e del lusso che tanto hanno spopolato in questo 2014 tenete d’occhio l’Inci e divertitevi con noi a scovare prodotti idonei ad un make up ecobio.

    Una delle novità ormai ampiamente abbracciate da make up artist e beauty addicted è senza dubbio il trucco minerale. I fondotinta minerali, o polveri minerali, sono ottenuti dalla polverizzazione e micronizzazione di pietre e/o terre minerali, prive di olii, il che rende particolarmente adatti questi prodotti a chi ha una pelle mista, grassa o acneica. Neve Cosmetics è indubbiamente uno dei brand più autorevoli in merito: con il suo High Coverage, fondotinta minerale ad alta coprenza, e il Flat Perfection, fondotinta compatto minerale, ha conquistato grandi schiere di estimatrici. Per quanto riguarda i fondotinta liquidi, invece, molto spesso preferiti per praticità o semplicemente per maggiore abitudine e dimestichezza, non fatevi scappare le proposte di brand poco conosciuti, ma in espansione, come Avril, So’Bio Etic, Lavera e Couleur Caramel. Non mancano poi proposte reperibili in parafarmacia come il Fondotinta Correttore di Bionike e quello specifico per pelli grasse di Lepo.

    Sfogliate la gallery per scoprire questi e tanti altri ottimi fondotinta con buon Inci per un make up ecobio impeccabile.