Ginnastica antirughe per il viso: addio segni del tempo!

da , il

    Ginnastica antirughe per il viso: addio segni del tempo!

    Attualmente la chirurgia plastica è cresciuta notevolmente, esistono infatti un’infinità di trattamenti, più o meno invasivi, atti ad attenuare i segni del tempo. Da anni ormai si utilizzano botulino, acido ialuronico, si praticano filler, lifting tutti trattamenti in grado di restituire la bellezza perduta anche se per un tempo davvero ridotto! Purtroppo si tratta di trattamenti che vanno ripetuti periodicamente e spesso a distanza di pochi mesi. Esiste però un metodo decisamente più naturale, alla portata di tutti e soprattutto economico per ovviare al problema: la ginnastica antirughe per viso e collo. E’ una ginnastica che previene e ritarda il manifestarsi dei segni del tempo sulla nostra pelle; per chi invece già mostra i primi segni potrà certamente praticarla per evitare peggioramenti repentini.

    Avendo costanza di praticarli per soli cinque minuti ogni giorno (senza spostarvi da casa, né spendere soldi) otterrete una pelle del viso più tonica ed una forma dell’ovale meglio conservata.

    Prima di cominciare la ginnastica è bene preparare la pelle con il vapore: mettete in una piccola bacinella dell’acqua calda, aggiungete un cucchiaio di bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale di limone, quindi frizionate la parte che volete trattare posizionando le dita a –v-.

    Ora che siete pronte vediamo insieme quali sono gli esercizi principali da eseguire quotidianamente.

    Il naso: dovete arricciarlo e rilasciarlo, e poi stringere ed allargare le narici

    Le guance: dopo averle gonfiate (a mo’ di pesce palla) spostate l’aria da un lato all’altro

    La fronte: alternate il movimento di tirare più che potete la fonte a quello inverso (assumendo un’espressione cattiva).

    La bocca: Dopo aver sorriso a labbra strette spingete le labbra in avanti disegnando una U, quindi nascondetele. Fate finta di masticare con la bocca chiusa ed allungate gli angoli.

    Il mento ed il collo: si deve alzare ed abbassare il mento fino a dove si arriva, mentre per il collo si deve giare la testa a destra ed a sinistra.

    Gli occhi: Inizialmente vanno aperti e chiusi con una certa lentezza ma con forza, poi lo stesso movimento va fatto velocemente e poi in maniera alternata.

    Prendendovi cura di voi stesse anche per pochi minuti al giorno, praticando la ginnastica antirughe per il viso ed il collo, ritroverete una forma invidiabile!