Golden Globe make up e acconciature: look da star da copiare

da , il

    Golden Globe make up e acconciature: look da star da copiare

    Sul red carpet del Golden Globe 2012 sfilano le celebrità mettendo in mostra la propria bellezza, in linea con le ultime tendenze di make up e capelli, con un look moderno, romantico ed entusiasmante. Per la maggior parte lo stile è stato semplicemente glamour, caratterizzato da un trucco seducente, semplice ma efficace, nel complesso minimalista dove i punti chiave sono gli occhi e la bocca, mentre alle acconciature spetta il compito di addolcire e esaltare la delicatezza e il romanticismo delle texture adoperate.

    Golden Globe make up 2012, eyeliner e rossetto rosso

    Rimane il must del rossetto rosso, uno degli strumenti di seduzione preferito da make up artist, oltre che dalle celebrità, come Angelina Jolie che ha catturato l’attenzione con le sue labbra rosso fuoco sulla passerella del Golden Globe 2012, riprendendo il colore della fodera interna del vestito, e aggiungendo uno strato spesso di eyeliner per esaltare maggiormente la forma dei suoi occhi. Ma l’attrice non è stata l’unica ad optare per un make up del genere. Claire Danes e Mireille Enos hanno puntato sullo guardo con un trucco occhi intenso e marcato da matita occhi e eyeliner nero, ed esaltato sicuramente dal tono di carnagione chiarissimo. Le altre bocche notevoli sono state quelle di Missi Pyle, Penelope Ann Miller, Dianna Agron e Sofia Vergara.

    Golden Globe make up 2012, capelli ricci e ondulati

    I capelli ondulati hanno completamente preso il sopravvento, ad eccezione di Sofia Vergara che ha sgonfiato il suo solito ricciolo e quasi azzerato il volume, con un capello insolitamente liscio. Salma Hayek, Elle Macpherson, Jessica Biel, Reese Witherspoon, Kristin Wigg (in una nuova tonalità bellissima di marrone), e Laura Dern hanno optato per le onde, con ricci o look selvaggio con capelli lunghi e mossi, anche se nel caso degli angeli di Victoria ‘s Secret, i loro abiti slim hanno sottolineato più le loro curve che le pettinature.

    Capelli sciolti si, ma anche strutturati, classici e morbidi, tra le acconciature di tendenza ai Golden Globe. Ci sono stati chiffon bassi, capelli ondulati tirati su di un solo lato, spazzolati e casual come visto su Sarah Hyland, Missi Pyle, Stacy Keibler, Mary J. Blige, e Charlize Theron. In ogni caso i look proposti erano romantici e glamour, pensati per compensare la raffinatezza degli abiti. Ad esaltare maggiormente le chiome, tanti accessori per capelli luminosi, che abbagliano, e adornano. Emma Stone, vestita Lanvin ai Golden Globe Awards 2012, è risultata la preferita, specialmente per i toni di colore indossati: bordeaux scuro e fasce più chiare per l’abito e rosso rame fuoco per i capelli che insieme l’hanno resa più bella del solito. Michelle Williams è andata sul semplice, con una fascia nera un po’ anni 60, mentre Charlize Theron indossava una fascetta di cristallo con chignon laterale e ciocche ondulate anni ’20.

    Golden Globe make up 2012, bronzo e smokey eyes
    Sfumature di bronzo, smokey eyes e ombretti dai mille riflessi sono stati i grandi protagonisti del make up della 69ª edizione della cerimonia di premiazione dei Golden Globe. Freida Pinto sceglie un make up stile Bollywood, creato con l’uso essenziale di kajal o kohl. Il makeup artist Toby Fleischman ha poi utilizzato l’oro e il bronzo della palette Nars Paramaribo Eyeshadow Duo [collezione trucco primavera 2012].