Haloterapia: nuovo benessere per la pelle grazie al sale

Haloterapia: nuovo benessere per la pelle grazie al sale
da in Bellezza, Corpo, Pelle
    Haloterapia: nuovo benessere per la pelle grazie al sale

    Le sue proprietà benefiche erano conosciute fin dall’antichità, ma ora grazie alla Haloterapia, si scopre un nuovo benessere della pelle grazie proprio al sale. Lo stesso nome di questo trattamento, non solo estetico ma indicato anche a chi soffre di disturbi del sistema respiratorio, deriva da halos, cioè sale in greco antico.
    Andiamo a scoprire più nel dettaglio in cosa consiste.

    Vi è mai capitato di sentirvi rigenerati dopo aver fatto una passeggiata in riva al mare? Il clima delle zone marine racchiude tutti i benefici del sale nell’aria. Come può essere ricreato questo clima in un centro benessere? Per avere il mare e i suoi benefici a un passo da casa, anche se si abita in montagna, vengono costruite delle vere e proprie grotte artificiali di sale, dove dei lettini e una tv vi faranno vivere in totale relax questa piccola pausa dalla frenesia di tutti i giorni.

    Uno speciale vaporizzatore micronizza le particelle di quello che veniva chiamato nell’antichità oro bianco, facendolo penetrare nelle vostre vie respiratorie. Il trattamento è particolarmente indicato a chi soffre di fastidiosi disturbi come asma o allergie. I giochi di luce di questi spazi, che possono di solito contenere al massimo dieci persone, ricordano un po’ la cromoterapia, che sfrutta i benefici psicofisici legati ai diversi colori.

    I benefici di questa Haloterapia sembrerebbero non limitarsi alle vie respiratorie: la nostra pelle, grazie all’aumento della circolazione sanguigna e all’azione decongestionante del sale, sarà più bella e sana. Se soffrite di dermatiti o psoriasi, sembrerebbe fare al caso vostro. Secondo alcuni studi, se progettate bene, le grotte di sale delle Spa, in circa mezz’ora di trattamento, ottengono gli stessi benefici di circa tre giorni di mare.

    La Haloterapia è adatta a qualsiasi età, anche ai bambini, soprattutto per quanto riguarda le malattie da raffreddamento.
    Essendo un trattamento che cerca di migliorare anche alcuni disturbi, bisogna fare attenzione: la struttura che offre la terapia salina deve avere il marchio Halotherapy First Quality, che è sinonimo di garanzia per il consumatore. Questa speciale certificazione assicura infatti che, la Spa o il centro benessere che offre questo servizio, utilizzi la giusta densità aerea e che la grandezza di queste molecole sia adatta a creare reali benefici.

    In Italia sono diventati famosi i centri di Haloterapia a Brescia e a Madonna di Campiglio. Recentemente sono stati aperti dei centri anche in altre città: da Roma a Milano, fino a Napoli. All’estero invece, soprattutto in Nord europa, la terapia con il sale viene utilizzata non solo nei centri privati come le Spa, ma anche in luoghi pubblici come ospedali, scuole o asili.

    525

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaCorpoPelle