Idratare la pelle in inverno: qualche consiglio e prodotto

da , il

    Idratare la pelle in inverno diventa una regola per non renderla secca e priva di vita. In questo post vi daremo qualche consiglio per completare questo rito di bellezza quotidiano anche con i prodotti giusti di alcune maison famose. Se avete paura di confondere i marchi tra loro, date un’occhiata alla fotogallery qui sotto.

    La nostra pelle è composta per il 70% d’acqua e per il 25% di proteine, tutto il resto sono grassi e minerali. Alcuni fattori ambientali, come freddo, vento, fumo e smog, possono privare d’acqua l’epidermide, lasciandola esposta e senza difese. Per combattere l’inestetismo di una pelle secca e ruvida, c’è un passaggio fondamentale: usare una crema idratante come base per il trucco, che crei anche una prima protezione dal freddo. I prodotti in questo senso sono molti e per tutte le esigenze. Potete provare con la linea Nivea Visage che propone due soluzioni per due diverse esigenze: una crema per pelle secca, specifica per quella più sensibile, che offre un filtro nei confronti degli agenti esterni, lasciando il viso liscio e morbido, oppure la crema per la pelle normale, che comprende nella sua formula anche quelle miste, che lascia la pelle tonica.

    Rimanendo nelle famose case di cosmetici, molto efficace anche la crema da giorno protettiva della Venus: subito fresca al primo contatto con il viso, è una perfetta base per il make up, che dura fino a sera. Esistono poi degli ingredienti naturali che sono famosi per le loro proprietà emollienti, ad esempio il miele. In questo senso può esservi d’aiuto la linea Cera di Cupra, molta ricca e nutriente, per rendere il vostro viso luminoso.

    Mantenere l’acqua naturale sul viso è necessaria per non invecchiare prima del tempo. In inverno le cellule perdono la loro coesione e il prodotto da utilizzare deve essere più idratante del solito, visto che le particelle d’umidità intrappolano le sostanze inquinanti e vanno a ostruire i pori della pelle. Tutto dipende anche dal tipo di pelle: se è grassa, ad esempio, meglio puntare su prodotti che non ungono, prive di grassi e con sostanze opacizzanti.

    Per chi inizia a vedere le prime rughe sul viso, ci sono molte creme anti-age, per limitare i danni del passaggio del tempo: una pelle sana vi farà sembrare comunque più giovane. Potete utilizzare un prodotto per la notte, applicandola con regolarità e costanza, come quello Ultra Lift Night della Garnier.

    Le labbra bisogna proteggerle con prodotti specifici come i burrocacao con olio di jojoba e burro di karité come ingredienti principali. Il Labello Classic Care contiene queste proprietà emollienti. Ultimo punto da proteggere: le mani, sempre esposte al freddo. Per idratarle a dovere, una delle creme mani più famose è sicuramente quella Neutrogena: dona immediato sollievo e protegge dal freddo e dal vento.