Il caschetto corto: il taglio di capelli con frangia, mosso, scalato

I capelli a caschetto corti continuano a essere di grande tendenza, complice la versatilità indiscussa di questo tipo di hairstyle. Dal caschetto corto scalato e sfilato al caschetto corto asimmetrico, ecco tutte le varianti sul tema tra cui poter scegliere per dare una sferzata glam al look!

da , il

    Il caschetto corto è il taglio di capelli con frangia, mosso e scalato di tendenza perfetto per tutte le donne che amano sfoggiare tagli di capelli sofisticati e glamour. Sono molteplici le possibilità di scelta tra cui potersi destreggiare per fare proprio questo hairstyle. La moda capelli Autunno/Inverno 2017-2018, infatti, suggerisce tagli di capelli a caschetto corti e cortissimi per tutti i gusti: dal caschetto corto liscio al caschetto corto con ciuffo laterale, è impossibile non scovare il look più adatto al proprio stile.

    Caschetto corto con frangia

    caschetto corto con frangia

    Senza dubbio, quella con frangia è la versione del caschetto più amata dalle donne che prediligono uno stile bon ton e iperfemminile.

    Ma il caschetto corto con frangia a chi sta bene?

    Non esistono, come sempre, regole rigide da seguire, ma consigliamo in generale di adottare un caschetto corto con frangia lunga alle donne con lineamenti particolarmente marcati e decisi che hanno bisogno di essere addolciti.

    Una frangia piena e corposa abbinata a un caschetto di pari lunghezza, infatti, può enfatizzare la bellezza del volto femminile facendo risultare più delicato.

    Ovviamente, non mancano proposte look interessanti neppure per chi adora il caschetto corto con frangia corta, ancora molto in voga specialmente se rivisitato in chiave geometrica o bowl cut, ossia ispirandosi all’ormai iconico taglio di capelli a scodella.

    Caschetto corto dietro e lungo davanti

    caschetto corto dietro e lungo davanti

    Il caschetto asimmetrico corto è molto gettonato, in particolare tra le giovanissime.

    La variante più glamour è quella che prevede la realizzazione di un caschetto corto dietro e più lungo davanti, quindi sfilato.

    Ci si chiede spesso il caschetto corto dietro e lungo davanti a chi stia bene e se esistano dei suggerimenti da seguire prima di decidere di optare per questo genere di look.

    In linea di massima, un taglio di questo tipo dona davvero a tutte e può adattarsi facilmente sia alle esigenze di stile di una donna molto giovane che a quelle delle più mature.

    Consigliamo il caschetto corto sfilato dietro specialmente alle lisce.

    Caschetto corto mosso

    caschetto corto mosso

    Così come per il collarbone cut, anche per quanto riguarda il caschetto corto lo styling mosso e ribelle, quasi disordinato, è quello più glam delle ultime stagioni.

    E’ molto in voga, ad esempio, il caschetto corto mosso con frangia, da portare rigorosamente messy e ondulata come il resto della chioma.

    Anche il caschetto corto mosso scalato riscuote grandi consensi tra le beauty addicted ed è uno dei tagli di capelli più richiesti nei saloni di bellezza.

    Caschetto corto riccio

    caschetto corto riccio

    Le ricce possono senza alcun dubbio decidere di darci un taglio a cuor leggero!

    Il caschetto corto e riccio, infatti, non è mai stato così di tendenza e promette di essere uno dei tagli più glamour dei mesi a venire.

    Suggeriamo, in particolare, il caschetto corto riccio con frangia e, per le amanti delle scalature e delle asimmetrie, il caschetto riccio corto dietro.

    Nella gallery, queste e tante altre proposte look all’insegna del caschetto corto.