Il cibo ti fa bella, se sai scegliere

da , il

    Il cibo ti fa bella, se sai scegliere

    Febbraio è il mese delle influenze e della cura del corpo aspettando la primavera in arrivo, oltre al tanto consigliato esercizio fisico anche il cibo rappresenta una fonte davvero abile per migliorare l’aspetto fisico, oltre a farci star bene e in salute. Un esempio su tutti è la verdura a foglia verde scura come il cavolo, la rapa o le coste, questi ortaggi oltre a ridurre il rischio di malattie cardiache grazie al beta – carotene sono un potente antiossidante e aiutano a riparare e rinnovare la pelle, contribuendo così al tanto sognato aspetto giovane e luminoso.

    Gli spinaci sono ricchi di luteina, potassio, fibre e acido folico, quest’ultimo aiuta la riparazione del DNA, donando alla pelle un aspetto sano. Per proteggere e idratare la pelle gli esperti consigliano l’avocado, il frutto è infatti ricco di vitamine A, C, E e K, inoltre i grassi presenti donano un aspetto meraviglioso ai capelli e alla pelle. Non a caso spesso viene consigliato l’olio di avocado per la cura della pelle.

    Il salmone, la presenza di omega 3 oltre a dare notevole aiuto per la salute del cuore aiuta a proteggere la pelle dal sole inoltre gli gli acidi grassi presenti possono ridurre l’infiammazione cellulare che provoca arrossamenti, perdita di compattezza e le rughe. Effetti simili si possono ottenere mangiando sgombro, tonno, aringhe o sardine

    Continuando la nostra scoperta di cibi che aiutano la bellezza troviamo le lenticchie contengono fibre, potassio, ottime per la pressione alta, e ferro e proteine sostanze indispensabili per la cura e crescita di capelli e unghie. Le lenticchie sono inoltre facili da cucinare.

    Se il vostro cruccio maggiore rimane la bellezza della pelle è bene sapere che proprietà ossidative sono presenti anche nei frutti come mirtilli e more, ricchi di proantocianidine una sostanza capace di rigenerare, non solo diversi esperti sostengono che il mirtillo ha proprietà antiossidanti, anti-invecchiamento, e gli effetti anti-infiammatori proteggono dall’invecchiamento precoce.

    Se invece l’età è dalla vostra ma soffrite di acne sappiate che aiuta la pelle il pomodoro, oltre a contribuire notevolmente la salute dei capelli. E infine le mandorle, la vitamina E presente nutre e protegge le membrane cellulari contribuendo a mantenere la pelle luminosa e giovane oltre a donare salute a unghie e capelli. Che dire? Magari alla fine ci risparmiamo pure in prodotti di bellezza.