Kenzo Flower: il profumo del fiore senza odore

da , il

    Kenzo Flower: il profumo del fiore senza odore

    Sappiamo che ci sono profumi che hanno rivoluzionato la storia della profumeria, profumi che hanno segnato la storia e altri che sono nati da una scommessa. Kenzo Flower è nato da un’autentica sfida romantica: creare l’odore di un fiore che odore non ha, il papavero. La volontà di Kenzo è stata quella di voler donare alle donne un profumo che le rappresentasse: il papavero è un fiore delicato quanto temerario, unico e singolare, dai petali di un colore rosso intenso e dal cuore nero. Un fiore che nonostante la sua fragilità riesce a crescere nei posti più inaspettati.

    Kenzo Flower prende spunto da una foto in cui una bambina offre ad alcuni militari un fiore grande, simbolo di pace e della tenacia che ogni donna conserva dentro di sé come una dote innata. Nel lontano 2000, nasce il profumo del fiore senza profumo per opera del profumiere Alberto Morillas: una fragranza ideata per donne delicate, sensuali ma nello stesso tempo forti e caparbie. Un profumo cipriato che porta alla memoria gli anni passati in cui le donne si truccavano il viso con la cipria bianca e aggraziato da note di vaniglia leggere come i petali del papavero.

    L’originalità della mente Kenzo sconfina anche nella scelta di una confezione unica, ideata dallo scultore francesce Serge Mansau, che ha creato una bottiglia cilindrica di vetro liscio e trasparente dall’andamento obliquo, a simboleggiare un fiore proteso verso l’infinito. Le sorprese non finiscono nemmeno qui: il profumo è venduto in tre diverse confezioni, da 30, 50, 100 ml e su ognuna è rappresentata una diversa fare della vita del papavero.

    Kenzo Flower sorprende e una volta assaporate le sue note è impossibile abbandonarlo: volete mettere il prestigio di indossare il profumo di un fiore che non ha odore in natura ed è stato inventato soltanto per simboleggiare noi donne?

    Per questo Natale è stato proposto in una nuova versione folcloristica a forma di matrioshka…non vi resta che comprarlo.