Labbra perfette: 10 regole per averle al top

da , il

    Labbra perfette: 10 regole per averle al top

    Volete labbra perfette? Eccovi 10 regole per averle al top. Facciamo una premessa, però, raccomandandovi prima di tutto di mantenerle sempre idratate. La bocca, la cui pelle non è dotata di ghiandole sebacee, è estremamente delicata ed estremamente esposta alle aggressioni esterne. Inoltre la pelle delle labbra è più sottile di quella del viso e quindi è determinante che le teniate sempre curate, per non vederle rovinate e non poterle truccare. Detto ciò, ecco invece come truccarle al meglio.

    Regola n. 1

    Tenete i vostri rossetti in frigo: si conserveranno a lungo intatti ed efficienti. La regola vale soprattutto per i rossetti cremosi. Questa regola vale anche quando non fa caldo.

    Regola n. 2

    Applicate sempre il rossetto con un pennello: questo prezioso oggetto vi consentirà di ottenere risultati più accurati. Ricordate di pulirlo regolarmente, insieme agli altri pennelli per il trucco, specie se lo prestate a qualcuno.

    Regola n. 3

    Se avete labbra sottili, non scegliete mai colori troppo scuri. Le tonalità scure non fanno sembrare più sottile solo la vostra silhouette.

    Regola n. 4

    Dai 50 anni in poi sono da evitare sia i rossetti mat che quelli troppo lucidi. Per quest’età il rossetto ideale è il semi-mat, contenente una formula idratante per ammorbidire le labbra e idratarle per tutto il giorno.

    Regola n. 5

    Per fare in modo che il rossetto non sbavi, applicate prima la matita su tutte le labbra, non solo il contorno, e poi stendete il rossetto solito. La matita deve rigorosamente presentare la stessa tonalità del rossetto. In sostituzione della matita va bene anche applicare un po’ di fondotinta come base. Esiste anche un altro metodo per applicare il rossetto in modo impeccabile.

    Regola n. 6

    Il rossetto mat lascia le labbra secche. Ovviate questa scomodità stendendo sotto il rossetto un po’ di burrocacao. Aspettate qualche minuto per far assorbire il burrocacao e poi applicate tranquillamente con il rossetto.

    Regola n. 7

    Nel caso abbiate un rossetto che si è rivelato troppo chiaro, dopo l’acquisto, colorate le labbra con una matita più scura e poi vi applicherete sopra il rossetto.

    Regola n. 8

    Per rendere più duraturo il vostro rossetto, applicate il rossetto e togliete il prodotto in eccesso con una velina di carta, stendete sulle labbra un a piccola quantità di cipria, con un pennello. Concludete con un ultimo strato di rossetto.

    Regola n. 9

    Amate l’effetto ultra-shine tanto di moda oggi? Applicate sul rossetto un ligloss. Per avere la massima lucidità preferite un lip lacquer. Portate il gloss sempre con voi poiché purtroppo tende a togliersi subito.

    Regola n. 10

    Se poi desiderate labbra polpose e sexy c’è un sotterfugio, sempre valido: applicare il gloss solo al centro delle labbra.

    Consiglio extra…

    Un altro trucco per avere labbra piene è applicare un gloss naturale su tutte le labbra. Invece al centro metterete solo un po’ di ombretto bianco perlato. Si creerà un chiaro-scuro suggestivo che farà apparire le vostre labbra davvero carnose. Provare per credere!