Le tendenze trucco occhi per la primavera/estate 2014 da copiare [FOTO]

da , il

    Le tendenze trucco occhi per la primavera/estate 2014 da copiare – In ogni make up che si rispetti il trucco che coinvolge lo sguardo è indubbiamente quello di maggiore impatto e con cui più ci si può sbizzarrire con i colori e la fantasia. Per la prossima primavera/estate 2014 sono tante le proposte make up che ci arrivano direttamente dalle passerelle dell’Alta Moda: via libera alle tonalità pastello tipiche della primavera, soprattutto glicine, lilla e azzurro, e a quelle vitaminiche tipiche dei frutti di stagione, arancio, rosso, verde e giallo. Sfogliate la gallery per scoprire tante idee tutte da imitare.

    Chi non sogna di poter sfoggiare uno sguardo irresistibile? In vista della prossima stagione calda ci vengono in aiuto i make up artist delle più importanti passerelle mondiali. Sono tante le proposte tra cui è possibile poter scegliere abbracciando uno dei tanti mood suggeriti dai brand dell’Alta Moda. Esistono ovviamente dei trend comuni, seppur rivisitati secondo le cifre stilistiche delle maison. Andranno per la maggiore i toni pastello e i look nude: via libera alle varie sfumature del glicine, del celeste e del rosa, per un make up delicato ed etereo, impalpabile come quello della nuova collezione Dior Trianon ispirata a Maria Antonietta. Questi colori tenui consentono di illuminare lo sguardo in modo naturale, come riescono a fare ovviamente anche i nude più luminosi, magari valorizzati e resi più seducenti da una ben definita linea di eyeliner.

    Il rosa caratterizza il trucco occhi di Burberry Prorsum, il color glicine invece viene sfumato sulla rima inferiore dell’occhio da Mara Hoffman, mentre raggiunge le sopracciglia ed è molto sfumato per Holly Fulton e Costello Tagliapietra che lo sublima sino ad arrivare a un color burro.

    La medesima naturalezza coinvolge le linee di eyeliner della primavera/estate 2014, nero e netto per Alexis Mabille e Carolina Herrera, sfumato per Just Cavalli e Blugirl. Per un look più particolare copiate l’eyeliner bianco di Kenzo e quello grigio e marrone metalizzato di Dolce&Gabbana.


    Resiste nella sua impeccabile e fascinosa tradizione, lo smokey eyes, realizzato con nuance leggere come il taupe e con tutta la gamma dei grigi e dei marroni. Tuttavia, anche gli ombretti dalle nuance più insolite e vivavi vengono rese più sobrie e sfumate attraverso questa tecnica, come propone, ad esempio, Gucci con il suo make up occhi in color arancio metallizzato e Jason Wu, che gioca con i colori naturali della terra.

    Non mancano poi proposte estreme, creative, simili a vere e proprie opere d’arte, indubbiamente non adatte a una beauty routine quotidiana ma da provare, perchè no, in vista di una serata o di un party speciale. Dior propone un make up occhi quasi carnevalesco, con l’applicazione di strass multicolor che vanno ad impreziosire un trucco già articolato che vira verso le sfumature del verde e del rosso e, sempre Dior, colora tutta la palpebra mobile in color oro, coinvolgendo condotto lacrimale e rima inferiore senza risparmiare neppure le sopracciglia, da curare e definire sempre in modo perfetto; l’eyeliner per la maison francese è steso con una linea sottile ed è turchese acceso. Occhi glitterati invece per Chanel che contorna la palpebra mobile con una sottile linea di eyeliner nero mentre lungo quella inferiore si sbizzarisce con bagliori luminosi e glitter silver.

    Sfogliate la gallery per scoprire queste e tante altre idee tutte da imitare per sfoggiare uno sguardo all’ultimo grido.