Liposuzione inutile: in un anno torni come prima

da , il

    Liposuzione inutile: in un anno torni come prima

    Il numero delle donne che si rivolge al chirurgo plastico per sottoporsi a liposuzione è sempre in crescita, purtroppo però pare che l’intervento abbia una scadenza. La liposuzione non è un vero trattamento contro l’obesità, è soltanto un’operazione cosmetica atta a ridurre l’accumulo di grasso in alcuni punti critici del corpo…peccato che il risultato duri soltanto 12 mesi! Un recente studio statunitense pubblicato sulla testata Obesity dall’Università del Colorado ha dimostrato che la liposuzione è inutile perché nel giro di un anno il grasso torna a formarsi.

    La ricerca eseguita su un campione di 32 donne (di queste 14 hanno subito l’intervento di liposuzione ai fianchi e al basso ventre e 18 hanno svolto la funzione di gruppo di controllo) ha evidenziato come il grasso che era stato tolto chirurgicamente, nel giro di 12 mesi si riformava in altre zone del corpo, principalmente nella parte superiore dell’addome (spalle e braccia). Lo studio dimostrerebbe che il nostro organismo è in grado di controllare la quantità di grasso presente nel corpo: ad ogni cellula di adipe che muore ce n’è subito un’altra pronta a formarsi in un’altra zona.

    E’ probabile che nonostante questa terribile scoperta e nonostante i molti rischi noti correlati a questo genere di interventi non ci sarà comunque alcuna diminuzione nella richiesta di queste operazioni.

    Purtroppo sono molte le persone che preferiscono sistemare la propria immagine anche solo per un anno senza fatica piuttosto che decidersi a praticare un po’ di sport e prediligere un regime alimentare sano.

    Fortunati quindi i chirurghi plastici che potranno continuare indisturbati ad operare nonostante sia stato dimostrato che la liposuzione è inutile!