Make up anni ’60: tutorial per il trucco degli occhi

da , il

    Make up anni ’60: tutorial per il trucco degli occhi

    Gli anni ’60 hanno segnato la storia del secolo scorso tra lotte di pensiero, contestazioni e la nascita di una nuova moda pulita, fresca dai colori pastello, accompagnata da un nuovo make up che ha trasformato letteralmente le donne in bambole dagli occhi grandi. Se il vostro intento è riprodurre il trucco degli anni d’oro del nostro paese, innanzitutto fate riferimento a due grandi icone di quell’epoca, ovvero Twiggy e Audrey Hepburn. Per realizzare un make up anni ’60 impeccabile sono indispensabili due elementi: le ciglia finte (per accentuare l’effetto occhi da bambola) e l’eyeliner (utile per attribuire maggior perfezione alle linee del viso). Si tratta di un trucco che ‘alla resa dei conti’ è estremamente pulito e all’apparenza semplice, in realtà non è così facile da realizzare: è bene avere una certa dimestichezza con l’uso dell’eyeliner e l’applicazione delle ciglia finte che attualmente sono facilmente reperibili.

    Se proprio non siete capaci di applicarle scegliete uno tra i mille mascara attualmente presenti sul mercato, ad effetto incurvante, disciplinante e volumizzante. Ricordatevi che per meglio separare le ciglia vi basterà applicare il mascara con un movimento a zig zag, utile per dividerle ordinatamente.

    Vediamo nel video che abbiamo scelto per voi quali sono i passi salienti per un make up anni ’60 invidiabile.

    Applicate una base per il trucco illuminante su tutta la superficie dell’occhio e zone circostanti, quindi applicate un ombretto bianco perlescente su tutta la palpebra mobile.

    Con un pennellino per eyeliner tracciate una linea nella piega della palpebra sino a farla congiungere con l’angolo interno dell’occhio e sfumatela con un pennello pulito.

    Ora tracciate una linea di eyeliner nero nella rima palpebrale superiore facendo in modo che sia piuttosto sottile, quindi con una matita nera tracciate una linea nella rima interna inferiore dell’occhio.

    Applicate le ciglia finte o il mascara se, come detto in precedenza, non sapete utilizzarle.

    Infine per l’incarnato del viso scegliete un blush rosato che accentui l’effetto naturale e ‘puro’ di questo make up.

    Per le labbra scegliete un rossetto nude color ad effetto mat per non metterle troppo in evidenza, il punto forte del make up anni ’60 sono e devono continuare ad essere gli occhi!