Make up di Hilary Duff: come copiare il trucco della star

da , il

    Make up di Hilary Duff: come copiare il trucco della star

    Il punto in comune che hanno tutti i generi di trucco occhi è quello di impostare al meglio le texture al fine di mettere in risalto le nostre caratteristiche nel momento in cui siamo sotto fonti luminose, che siano flash, luci al neon, lampade, etc etc. Per schiarirvi le idee e illuminare il vostro viso, prendete esempio da un celebrità che di queste cose se ne intende, passando difatti la maggior parte del suo tempo sotto i riflettori, come Hilary Duff. Scopri quali sfumature potrebbero apportare al vostro sguardo un effetto glamour e super potente, gestendo la tavolozza dei colori come una vera make up artist, proprio come quelle che hanno di fiducia le star di Hollywood.

    Ombretto viola

    Non possiamo dimostrare abbastanza, quanto sia di tendenza il colore viola, soprattutto in questa stagione, ragion per cui Hilary Duff ne dimostra l’importanza attraverso un trucco occhi caratterizzato dalla presenza bicolore della nuance violacea. Per copiare il make up basta utilizzare una tonalità più scura e una più chiara di questo colore. Applicando i toni più scuri sul bordo inferiore dell’occhio il risultato è uno sguardo maggiormente profondo, in cui viene dato risalto al colore naturale degli occhi: in questo caso è quindi consigliato soprattutto per chi ha occhi colore nocciola/marrone. Infine applicate l’ eyeliner per delineare la forma dell’occhio e passata di mascara per definire e scolpire le ciglia. Maneggiate con cura le tonalità e applicate l’ombretto come una vera professionista.

    Prodotto consigliato: Ultra Lavande Makeup Collection della Lancôme

    Smokey eyes intenso

    Make up Hilary Duff

    Tuttavia, una giovane e sempre alla moda Hilary Duff a volte opta anche per un make up di classe, caratterizzato da una carnagione perfetta realizzata con fondotinta minerale per una maggiore copertura e durata, e correttore per coprire abbastanza le occhiaie e le borse sotto agli occhi. Infine per non brillare troppo di luce propria, cipria in polvere per coprire fronte e mento. Per il contorno del viso e per gli zigomi alti è applicato invece una tonalità champagne. Ombretto smokey eyes nero lucido e eyeliner che contornano del tutto gli occhi, evidenziando in particolare l’interno o l’esterno della palpebra. Sulle labbra applicare una passata di gloss rosa/pesca, come fosse quasi una macchia veloce.

    Prodotto consigliato: Ombretto liquido Ellis Faas