Make up: dieci regole per spendere meno ed essere perfette

da , il

    Make up: dieci regole per spendere meno ed essere perfette

    Essere belle e con un make up perfetto non è scelta propriamente economica. La bellezza si paga, inutile girarci intorno. Ombretti, fondotinta, mascara, smalti, blush, rossetti….soldi soldi soldi. Bisogna inevitabilmente spendere per avere un buon make up. Non conviene nemmeno truccarsi con prodotti da mercatino perchè potrebbero irritare la pelle e provocare allergie. La nostra pelle deve essere trattata bene. Inoltre il trucco oltre a farci belle, può anche nutrirci e curarci. Ma si può avere un ottimo make up senza svuotarsi il portafoglio? La risposta è: sì ragazze! Ci sono dieci piccole regole da seguire e il gioco è fatto.

    Regola 1

    Compila due liste: in una scrivi i prodotti di cui non puoi fare a meno. Nell’altra, quelli che hai ma che non usi quasi mai. Questa semplice distinzione ti aiuterà a risparmiare.

    Regola 2

    Non fissatevi con una marca! Meglio optare per più marchi, infatti va benissimo spendere un po’ per un buon ombretto, mentre si può risparmiare per il deodorante, il latte detergente o il tonico.

    Regola 3

    Bisogna avere delle priorità: a seconda delle proprie esigenze si spende di più per un prodotto e non per un altro. Ad esempio se avete i capelli sfibrati, è meglio acquistare un buon olio per l’asciugatura e risparmiare sullo shampoo. Optate sempre per le confezioni maxi, sono più convenienti nel lungo periodo.

    Regola 4

    State attenti alla conservazione dei vostri prodotti. Teneteli lontano dall’umidità, conservandoli in una scatola ben chiusa. Dureranno di più e vi consentiranno di non ricomprarli prima di averli finiti.

    Regola 5

    Differenziate la spesa se il make up è colorato o neutro. Su quest’ultimo infatti, potete comprare un trucco più economico, mentre sugli ombretti colorati meglio spendere di più. Infatti i prodotti delle marche un po’ alte hanno più pigmenti e sono quindi più brillanti. In questo modo ne userete meno e vi dureranno di più.

    Regola 6

    Se il vostro mascara si è seccato dentro al tubetto, non buttatelo! Basta tenerlo sotto il phon per pochi secondi e tornerà liquido e come nuovo, così non lo butterete via prima del tempo. Non dimenticate però che va sostituito ogni 6 mesi per evitare infezioni.

    Regola 7

    Non cascate nelle offerte speciali. Spesso si acquista un prodotto solo perchè è in offerta e non perchè serve davvero. Ponetevi sempre la domandaa: lo comprerei anche se non fosse offerta? Se la risposta è no, non compratelo.

    Regola 8

    La pulizia del beauty case. Molto importante è non tenere tutto in disordine e chiudere bene i vari prodotti, sennò rischiamo che tutto diventi poveroso e appiccicoso. Mettete all’interno del bauty un paio di batuffoli di cotone. Assorbiranno le polveri e l’unto aiutandovi a tenerlo pulito.

    Regola 9

    La scelta dello smalto. Meglio se spendete un po’ di più, diciamo che è un picclo investimento al lungo termine. Gli smalti di buona marca hanno più pigmenti e resistono più a lungo. Quindi dovrete ridarli meno volte e vi dureranno di più!

    Regola 10

    Date un make up party! Se garantisci un tot di amiche, puoi contattare alcune marche, come Avon, per dare un make up party a casa tua. E avrete la possibilità di acquistare i prodotti a prezzo ridotto. Divertente e conveniente, non trovate?