Make up Gucci: il brand entra nel mondo della cosmesi

da , il

    Make up Gucci: il brand entra nel mondo della cosmesi

    Dopo la produzione di borse, gioielli, e tanto altro, l’autunno è inoltre segnato dal Make up Gucci e dalla notizia che il brand entra nel mondo della cosmesi. La casa di moda sarebbe infatti in trattativa con il gruppo Procter & Gamble per sviluppare una gamma completa di prodotti per il trucco dalle formula protettiva e curativa. Al momento poche sono le notizie sul progetto cosmetico di Gucci e soprattutto su quali prodotti l’azienda punterà per conquistare nuovamente una fetta di pubblico femminile.

    Non è il primo progetto però per il brand che nel campo della bellezza si è già cimentato producendo una collezione di profumi per donne e uomini di grande successo. Lo scorso dicembre Gucci aveva infatti deliziato i suoi fan con una campagna pubblicitaria, mini film realizzato da Frank Miller, per promuovere il profumo Gucci Guilty [fragranza maschile], con protagonisti Evan Rachel Wood e Chris Evans.

    L’attrice Evan Rachel Wood, recentemente apparsa con un taglio di capello corto, tra i preferiti dalle star, raccolti a strati che emanano un’atmosfera rock and roll, è da agosto 2011 la testimonial della versione femminile del profumo Guilty.

    Evan Rachel Wood Gucci Guilty

    90 anni festeggiati con la collezione 1921 e non sentirli, soprattutto se si parla di una delle aziende più amate, in particolare per le collezioni speciali, come i gioielli Grammy, creati in occasione degli Oscar della musica 2010, ma anche per la fashion Fiat 500 by Gucci e le pubblicità seducenti all’ennesima potenza, a volte anche scioccanti per la diretta e immediata trasgressione, pur sempre velata da glamour e lusso.