Make up Kesha: trucco occhi oro e argento

da , il

    Votata come la celebrità peggio vestita del 2010, a 23 anni la cantante Ke$ha sembra quasi avere sperato di ottenerlo tale titolo visti i successivi cambi di look e estrosi make up con i quali si presenta sui red carpet più noti dello star system americano. All’ultimo cerimonia degli ASCAP Pop Music Awards, tenutisi presso il Renaissance Hotel di Hollywood il 27 aprile 2011, l’artista americana ha mostrato un trucco occhi audace caratterizzato da un eyeliner con il quale potenziare la forma dell’occhio allungandola verso l’esterno, proprio come l’occhio di un gatto, marcando decisamente il disegno. Il make up da gatta ammaliatrice è sempre stato di moda, e la cantante di ‘Tick Tock ‘ ha brillantemente applicato la matita nera con un risultato super lungo e super-sexy per un effetto ‘scolpito’. Un’eccezione che però non distoglie l’attenzione dalla passione di Kesha per gli ombretti in argento o oro.

    Le tonalità metalliche si adattano alla sua voglia di uscire fuori dal guscio e di sorprendere i suoi fan in modo shock. Kesha combina toni cremosi a mascara nero. E se non è crema si tratta allora di polvere da cospargere per tutto il viso o in determinate zone, sottolineando la capacità di seduzione di uno sguardo, sempre in collaborazione di un potente eyeliner. Per continuare a giocare Kesha utilizza anche rossetti dai colori stravaganti, in linea con la sua anima po, come celeste. Tornando invece indietro nel tempo, visto che la cantante pop non è nuova a tali look estroversi, sul red carpet degli American Music Awards 2011, Kesha [Figlia della cantautrice Pebe Sebert, nata nella San Fernando Valley a Los Angeles] si presentò con una cresta bionda/castana, sopracciglia tempestate di piccole gemme dorate, rossetto scuro e orecchini grigio metallizzato: tutto coordinato perfettamente con il suo abito nero fatto su misura per lei e per l’occasione.