Make up perfetto a 30 anni, ogni età ha i suoi trucchi

da , il

    Make up perfetto a 30 anni, ogni età ha i suoi trucchi

    Ogni età ha il suo make up, se si è molto giovani un trucco troppo forte solitamente abbruttisce, mentre un trucco colorato, eccessivamente colorato, dopo i 50 rischia di far apparire ridicole, sempre che le arti del make up non siano tali da saper destreggiare ogni ombretto, rossetto, blush a disposizione. Le trentenni sono spesso nel mirino delle case farmaceutiche, attive, attente, lavoratrici, magari mamme e con poco tempo a disposizione, ma per non cadere negli eccessi e nelle fastidiose sbavature un consiglio vale su tutti, trucco al naturale. Va anche di moda.

    Anti occhiaie, fondotinta fluido, se desideri un tocco di cipria, matita per gli occhi da applicare sopra e sotto l’occhio e da sfumare leggermente, e mascara; per le labbra meglio prodotti con balsamo per le labbra, satinati che illuminano il viso, la sera si può osare ma attenzione ricordate che il rossetto rosso è per poche coraggiose. Evitate il trucco luccicante o troppo colorato e acceso, non adatto all’età. Attenzione a 30 anni iniziano le rughe e poichè è bene prevenire che curare, quindi via a creme apposite.

    Se volete completare l’opera allora per i capelli evitate tagli troppo squadrati, anche se in questo caso dipende più dalla forma del viso che dall’età, magari giocate con i colori, volumi morbidi e frange ribelli. Unico consiglio non esagerate con pettinature troppo punk o colori da urlo, a meno che non abbaite 17 anni, meglio uno stile più classico.