Manicure perfetta: i consigli per farla come dall’estetista

da , il

    Manicure perfetta: i consigli per farla come dall’estetista

    Per essere sempre alla moda, una manicure perfetta è un passaggio fondamentale per la bellezza di tutte le donne, sempre alla ricerca di consigli per farla come dall’estetista. Bastano pochi e semplici passaggi e le vostre mani saranno sempre impeccabili in ogni occasione. Si parte dalla cura della pelle delle mani fino alla stesura dello smalto, passando però prima all’eliminazione delle pellicine

    Come prima cosa bisogna ammorbidire le pellicine: immergete le dita in acqua calda per qualche minuto e dopo averle asciugate passate una crema per cuticole. Quando la crema ha fatto effetto, spingete indietro le pellicine intorno all’unghia, attenzione però a non farlo con troppa forza perché rischiate di ferirvi: è un gesto che, grazie alla crema, può essere fatto delicatamente.

    Se volete accorciare le vostre unghie utilizzate il tronchesino (più facile da usare con la mano sinistra rispetto alle più classiche forbicine) e riuscirete ad ottenere una forma più o meno regolare. Già da qui dovrete decidere infatti se vorrete la forma tonda, ovale o quadrata dell’unghia. Ora usate la lima ed eliminate le irregolarità, successivamente applicate una crema mani, per renderle morbide.

    Ora si può passare allo smalto: prima una base trasparente e levigante per non rovinare l’unghia. Una volta asciutto applicate il colore dello smalto più alla moda, ultima novità per questo autunno 2011 sono quelli di Deborah Lippmann o quelli Dior Blue Tie. È importante applicare lo smalto in strisce sottili in modo da avere alla fine un colore uniforme senza eccessi. Ultimo passaggio: dopo che lo smalto è asciutto stendete uno strato di smalto fissante, per mantenere l’effetto desiderato più a lungo.