Mantenere più a lungo lo smalto? Qualche consiglio utile

da , il

    Mantenere più a lungo lo smalto? Qualche consiglio utile

    Non sempre è facile avere una manicure perfetta con il lavoro e le faccende domestiche, come fare a mantenere lo smalto più a lungo? In questo post potrete raccogliere qualche consiglio utile per cercare almeno di limitare di danni e far durare il vostro colore preferito sulle unghie almeno una settimana senza sbavature.

    La prima regola è quella di stendere sempre una base trasparente. Questo passaggio ha più funzioni: proteggere le vostre unghie dall’ingiallimento, nel caso usiate colori scuri o rossi, e far aderire meglio la tonalità che avete scelto. Alcuni ingredienti contenuti negli smalti sono poi molto importanti: ad esempio, quelli ad asciugatura rapida sono anche quelli che generalmente tendono a durare di meno. Prima di ogni passata, levate lo smalto che vedete in eccesso: la famosa gocciolina che si crea sul pennello, sulla vostra unghia creerà zone più scure e sicure sbavature. Bisogna dire che spesso una passata sola non basta: dopo che la prima è asciutta, passatene sempre un’altra per avere uno strato più resistente.

    Il segreto però rimane la stesura di un top coat alla fine dell’asciugatura del secondo strato di smalto. Possono aiutare la durata dello smalto e in commercio ne esistono molti in diverse linee. Potete anche metterne una punta orizzontalmente, come a creare una specie di protezione per la zona dove la vostra manicure tende spesso a sfaldarsi. Questi sono i consigli legati proprio alla stesura dello smalto. È ovvio però che, soprattutto i lavori domestici che includono l’uso d’acqua, dovrebbero essere fatti con i guanti, per proteggere il colore ma anche la vostra pelle, soprattutto d’inverno.

    A minare la bellezza della vostra manicure spesso è la stessa salute delle vostre unghie. Unghie fragili e che si spezzano non aiutano di certo le vostre mani a essere perfette in ogni momento. Ad esempio anche la scelta dell’acetone per levare lo smalto è molto importante: se dovete scegliere, optate sempre per un prodotto senza acetone, è più delicato sulle vostre unghie e farà comunque il suo dovere. Esistono degli smalti appositi, che hanno lo scopo di rendere le vostre unghie più forti: ne è un esempio l’Advanced Nail Care di Kiko. La casa di cosmetici ha creato una linea che comprende anche le sue idee 3 in 1: indurente e opacizzante o sbiancante o effetto lucido. Da applicare come base c’è anche lo Strong Nails: un’idea creata apposta per rinforzare le vostre unghie.