Maschera riparatrice per capelli trattati, fai da te allo Ylang Ylang

da , il

    Maschera riparatrice per capelli trattati, fai da te allo Ylang Ylang

    I capelli trattati sono più facilmente fuori forma, spenti e rovinati. Le colorazioni, per quanto delicate, sono invasive e indeboliscono il capello. Bisogna quindi averne particolare cura con trattamenti specifici. Oltre a utilizzare shampoo e balsamo specifici per capelli trattati, dovete fare delle maschere per nutrirli e riparare la struttura del capello. Potete acquistarle in profumeria oppure prepararle in casa con pochi e semplici ingredienti. Un ingrediente fondamentale è l’olio di Ylang Ylang. Ecco un’ottima maschera riparatrice per capelli trattati.

    Si tratta di una maschera fai da te con ingredienti facilmente presenti in cucina e alcuni da acquistare in erboristeria. Veloce da preparare, la maschera riparatrice per capelli trattati renderà la vostra chioma più forte, nutrita e morbida. Provare per credere.

    Ingredienti:

    Tre cucchiai di olio di Ylang Ylang

    un cucchiaio di latte intero

    un cucchiaio di succo di pera

    Preparazione:

    Mescolate il latte con il succo di pera in una citolina. Poi unite i tre cucchiai di olio di Ylang Ylang. Applicate sui capelli, stendendo con cura su tutte le lughezze. Fasciate la testa con della stagnola e lasciate agire per 20-25 minuti. Poi sciacquate con cura e, durante il risciacquo stendete dell’olio d’oliva. Infine lavate come di consueto. Questa maschera andrebbe fatta una volta al mese. Durante gli altri giorni cercate di alternare altre maschere fai da te e trattamenti rinforzanti, per evitare di trascurare la salute dei vostri capelli.