Maschera viso purificante fai da te al kiwi, all’arancia o alla mela

da , il

    Maschera viso purificante fai da te al kiwi, all’arancia o alla mela

    Ritorniamo alle maschere fai da te, ogni volta che vado in profumeria o in erboristeria per acquistare una maschera di bellezza esco abbastanza in fretta colpita dai prezzi altissimi che hanno questo tipo di prodotti e alla fine opto sempre per una sana maschera viso purificante fatta in casa utilizzando, in questo caso, la frutta di stagione.

    Volete purificare la pelle con una maschera fai da te? Ecco tre preziose ricette semplici da preparare.

    • Maschera purificante all’argilla gialla e mela L’argilla gialla asciuga la pelle, le erbe hanno invece proprietà antisettiche e disinfettante (ideale per pelli impure). Gli oli essenziali restringono i pori dilatati e la mela ha un effetto rinfrescante. Mescolate in una tazza l’argilla gialla con mezza mela frullata, 1 cucchiaino di yogurt, ½ cucchiaino di timo oppure di salvia in polvere e qualche goccia di olio essenziale di limone. Mescolate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, applicate sul viso in maniera uniforme e lasciate agire per 20 minuti.
    • Maschera rinfrescante per pelli grasse all’argilla verde e kiwi Sbucciate 1 kiwi e tritatelo finemente, aggiungete due cucchiai di yogurt naturale e un cucchiaino di argilla verde, mescolate tutto. Applicate sul viso massaggiando con movimenti circolari per alcuni minuti. Lasciate agire la maschera sul viso per almeno dieci minuti, risciacquate. I semini del kiwi faranno un effetto scrubs.
    • Maschera rivitalizzante allo yogurt e arancia Spremete un quarto di arancia e unitela ad un vasetto di yogurt naturale, mescolate bene e spalmate sul viso. Sentirete subito un effetto rinfrescante sulla pelle. Lasciate agire la maschera per 5/10 minuti e risciacquate.