Mettere lo smalto bene e senza sbavature

da , il

    Come si mette lo smalto? Mettere lo smalto per le donne non pratiche alle volte può essere difficile, tuttavia per la sua applicazione esistono pochi e sopratutto noti consigli sempre attuali. Questo passaggio con molta buona volontà diventa semplicissimo. Un modo facile esiste eccome! Esistono alcuni trucchetti facili facili per eseguire con semplicità la stesura dello smalto. Dopo aver preparato l’unghia, puoi passare alla stesura del tuo smalto preferito per rendere la tua mano elegante e chic. Delle belle unghie sono innanzitutto delle unghie ben curate. Inutile mettere uno smalto bellissimo su unghie non preparate.

    Prima di mettere lo smalto: la manicure

    Preparare le unghie

    l trucco per avere unghie sempre perfette, sta proprio nella detersione e nella cura con cui si preparano le mani. Con pochi semplici gesti le vostre mani sono la base ideale per la manicure perfetta. Innanzitutto occorre rimuovere dalle unghie il vecchio smalto con un solvente, meglio se privo di alcool per evitare di seccare troppo la superficie dell’unghia. In ogni caso, per ovviare al problema potete aggiungere all’acetone una goccia di crema idratante ed il problema secchezza è debellato. La detersione con il solvente è consigliata anche a chi non ha residui di smalto poichè elimina lo strato oleoso che si forma naturalmente sull’unghia e fa sì lo smalto possa durare più a lungo.

    Eliminare le pellicine prima di applicare lo smalto

    Eliminare le cuticole

    Massaggia l’unghia con una crema per far penetrare bene il prodotto, così le pellicine diventano morbide e si tolgono più facilmente. E’ importante spalmare il prodotto su tutta l’unghia e attendere alcuni minuti. O usare un trucco della nonna: immergere le unghie per almeno tre minuti nell’acqua calda alla quale si può aggiungere qualche goccia di limone o d’olio d’oliva.

    Unghie perfette con la base giusta

    Base per lo smalto

    Dopo aver asciugato l’unghia si può stendere uno strato trasparente e protettivo, come primo strato di smalto, e far asciugare molto bene. Questi prodotti sono a disposizione sia nelle profumerie, e per i prodotti più sicuri potremo rivolgerci alla nostra farmacia di fiducia, che offrirà sicuramente un’ottima gamma di prodotti anallergici e poco aggressivi per la parte da trattare. L’applicazione della base si fa lentamente su tutta l’unghia. La scelta della base dipende dall’unghia e dai suoi problemi. Esistono basi indurenti, nutrienti, anti-striature. Il gesto deve essere preciso.

    Come mettere lo smalto in maniera impeccabile

    Stendere lo smalto

    Lo smalto va steso iniziando dalla radice e spennellando verso la punta. Io personalmente preferisco dare la prima pennellata iniziando dal centro, e se necessario stendere con il pennello il prodotto in eccesso verso i bordi esterni. Non coprire tutta l’unghia. Lascia un piccolo spazio a livello dei bordi, così eviterai di sbavare. Solo dopo che il primo strato protettivo sarà asciutto stendere lo strato di smalto colorato vero e proprio. Lasciare asciugare molto bene. Esistono anche smalti che si asciugano velocemente, per quelle che odiano questo momento di attesa che le unghie siano asciutte.

    Smalto, il colore giusto è importante

    French manicure

    l colore è soggettivo, ma c’è un piccolo segreto. I colori chiari mascherano i piccoli difetti delle unghie. I colori pastello molto accesi (arancio, violetto, rosa) fanno risaltare l’abbronzatura. I colori scuri mettono in evidenza la forma delle tue unghie, che sia squadrata o arrotondata. Anche un bel french di qualsiasi colore con lo smile colorato è molto bello da vedere. Ricordati alla fine del tuo prezioso lavoro sulle tue unghie di stendere uno strato di top coat trasparente sigillante, che ti aiuterà a proteggere il colore e farlo durare più a lungo.

    Penna correttore smalto per eliminare le sbavature

    Penna correttore  smalto

    Una volta terminata l’applicazione dello smalto, soprattutto se si tratta di uno smalto di un colore scuro, la soluzione giusta per eliminare le sbavature e le imperfezioni è la pennetta correttore imbevuta di acetone. Prima dell’arrivo della nostra amica pennetta sono certa che non esiste al mondo una donna che non abbia mai usato il cotton fioc imbevuto di acetone per liminare le sbavature. Ebbene amiche sono finiti i tempi duri. La pennetta correttore è precisa, comoda e abbastanza economica.

    Per essere sicura che non vi siano sfuggiti dettagli, vi posto un video tutorial su come applicare lo smalto perfettamente.

    Buona applicazione a tutte.