Milano Fashion Week 2013: l’hairstyle di tendenza [FOTO]

da , il

    [fotoda nome="Fonte La presse"]

    La Milano Fashion week 2013 è in scena per presentare al mondo le collezioni per il prossimo autunno/inverno. Le acconciature proposte sono, nella maggior parte dei casi, piuttosto semplici, create ad arte per una donna che ama la sobrietà: molti stilisti, come ad esempio Gucci, Kristina Ti, Alberta Ferretti, Antonio Marras hanno proposto capelli di media lunghezza oppure lunghi, con onde naturali, onde geometriche, oppure ultra lisci. Interessanti sono alcuni giochi di colore creati grazie all’ausilio di tecniche come lo shatush o i classici colpi di sole. Ci sono poi infinite code di cavallo o pettinature raccolte, impreziosite da dettagli più o meno sobri. E non mancano ovviamente gli eccessi, come i ciuffi in pelliccia applicati ai capelli proposti da Fendi oppure le teste rasate di Krizia. Scoprite tutte le nuove tendenze che ci accompagneranno durante il prossimo inverno.

    Milano Fashion Week 2013: onde e capelli lisci

    Capelli biondi lisci per Frankie Morello

    Non sono mancati alcuni caschetti, dorati o castani, con l’immancabile riga in mezzo (vera protagonista assoluta della Milano Fashion Week 2013), ma la scelta imperante tra le maison è senz’altro l’acconciatura lunga, ultra liscia oppure con onde naturali o geometriche, tanto perfette da sembrare disegnate da un architetto! E’ infatti ormai forte e chiaro il richiamo agli anni ’20, con le sue onde precise, disegnate a tavolino, grazie al ferro magico. Just Cavalli è tra i sostenitori delle onde geometriche, mentre Blugirl opta per i semplicissimi e naturalissimi capelli lunghi con riga in centro. Max Mara aggiunge alla semplicità del taglio, fantastici giochi di luce, creati con lo shatush e i colpi di sole.

    Milano Fashion Week 2013: raccolti e code di cavallo

    Semplice raccolto per kristina Ti

    Tra le pettinature raccolte a farla da padrone troviamo la coda di cavallo ultra liscia di Gucci e gli chignon articolati con trecce e torchon di Alberta Ferretti e Kristina Ti. Mentre Fendi merita un premio speciale per la voglia di osare, di rompere gli schemi: originalissimi sono infatti i suoi raccolti con applicazioni di ciuffi di pelliccia colorati. L’unica maison che abbia saputo dare un vero tocco personale ai look che per la prossima stagione invernale saranno all’insegna dell’assoluta semplicità.

    Se siete curiose di scoprire tutte le acconciature sfoggiate alla Milano Fashion Week 2013, consultate la fotogallery che abbiamo realizzato per voi e che trovate qui sopra.