Miss America 2011: Teresa Scanlan reginetta a soli 17 anni

da , il

    Miss America 2011: Teresa Scanlan reginetta a soli 17 anni

    Teresa Scanlan, 17enne del Nebraska è la vincitrice di Miss America 2011. Una reginetta tanto giovane non si vedeva sul palcoscenico della kermesse americana dal lontano 1921, quando lo scettro di più bella d’America fu assegnato alla 15enne Margaret Gorman, proveniente dal Distretto di Columbia. Teresa, fresca di diploma, vince tutte le altre candidate di Miss America della 90esima edizione, portando a casa una borsa di studio di 50 mila dollari e un contrattato di un anno che la vedrà impegnata negli eventi più importanti in giro per il Paese.

    Lo scettro di Miss America 2011 è passato nelle mani della giovanissma Teresa Scanlan, capelli lunghi biondi, fisico esile, è la miss America più giovane degli ultimi tempi, appena 17 anni. Il concorso di bellezza non registrava una vincitrice cosi giovane dal 1921. Teresa arriva dallo stato del Nebraska, dove vive in piccola cittadina di appena 7000 abitanti con la sua numerosa famiglia: racconta dei suoi 7 fratelli, della sua passione per il pianoforte e il sogno di studiare legge per poter entrare presto in politica.

    Fresca di diploma, la borsa di studio da 50 mila dollari che il concorso le regala, servirà anche per i suoi futuri studi di politica americana al Patrick Henry College della Virginia. Durante la kermesse, Teresa ha espresso la sua preoccupazione per i disturbi alimentari come l’anoressia, che affligono tante giovani ragazze come lei, un argomento che ci riporta alle recenti novità che interessano il nostro concorso nazionale: Miss Italia ammette in gara la taglia 44 nella prossima edizione.

    Teresa Scanlan, teenager spigliata e molto determinata, si è esibita al piano e durante la breve intervista di consuetudine ha dichiarato al pubblico anche le sue perplessità sul delicato caso Wikileaks – Quando si tratta della sicurezza della nostra nazione – ha precisato la giovane reginetta – dobbiamo prima concentrarci sulla sicurezza e dopo sul diritto delle persone a sapere, perché è importante che tutte le persone che vivono all’interno dei nostri confini siano al sicuro. Non possiamo permettere che succedano cose come questa.

    Al secondo posto ricordiamo che si è classificata Miss Arkansas, Alyse Eady, che ha vinto 25mila dollari, e la terza classificata è Miss Hawaii, Jalee Fuselier, a cui sono andati 20mila dollari.