Nail art animalier: la nuova tendenza dell’estate 2011

da , il

    Nail art animalier: la nuova tendenza dell’estate 2011

    Le unghie sono protagoniste indiscusse della primavera estate 2011. Abbiamo già parlato di tecniche di applicazione dello smalto innovative, di french manicure strabilianti, dei colori smalto shock e nude look che durante questa stagione riusciranno a convivere. A nostro avviso però le unghie più gettonate di questa calda stagione saranno quelle con effetto cracklé, che significa letteralmente screpolato e quelle animalier. La prima tecnica è piuttosto semplice da realizzare se consideriamo che attualmente in commercio esistono diversi top coat ad esempio di Pupa, Debby e Layla, che creano questo effetto di ‘spaccatura’.

    Oggi invece vogliamo parlarvi della seconda: come realizzare le unghie effetto animalier.

    Lo scopo di questa tecnica è di realizzare fantasie che ricordino la pelle del pitone, della zebra, del leopardo. Certamente per ottenere un buon risultato bisogna essere piuttosto esperte!

    Per ottenere l’effetto pelle di serpente dovrete utilizzare due smalti di colori differenti, uno marrone ed un grigio metallizzato. Prima stendete lo smalto marrone normalmente, una volta asciutto utilizzate un pezzo di tulle come se fosse uno stencil, quindi passate lo smalto grigio metallizzato, così da creare l’effetto delle micro squame del serpente.

    unghie pitone

    Volete invece riprodurre l’effetto leopardato?

    Dovrete utilizzare due smalti differenti ma anche due differenti pennelli: uno sottile e uno tondo, che servono per maculare a mano libera l’unghia. Potete scegliere se applicare una base trasparente oppure colorata e potete anche decidere il colore con cui creare il maculato: nero classico oppure rosso e fucsia per un risultato più estremo.

    unghie leopardate

    Infine se volete ottenere l’effetto zebrato, a nostro avviso il più delicato, dovrete sempre utilizzare due smalti di tonalità differenti, una chiara per la base e una più scura a contrasto per realizzare le striature (da dipingere a mano libera con l’ausilio di un pennello sottilissimo).

    Per rendere l’effetto ancora più naturale realizzate le strisce in maniera obliqua sulle unghie.

    unghie zebrate

    Un ultimo consiglio: se pensate che questo decorazioni siano troppo eccentriche potrete scegliere di dipingere l’unghia con una semplice base trasparente decorando quindi soltanto la parte sporgente dell’unghia.

    Buon divertimento!