Nude-look il make up per San Valentino

da , il

    Nude-look il make up per San Valentino

    Il nude look sembra spopolare, tanto da appassionare anche gli psicologi ovviamente sostenuti dai make up artist dei vip. A quanto pare il trucco delicato e poco appariscente ha un suo giorno dove può dare il massimo: San Valentino. Niente rosso fiammante e ombretti appariscenti ma un trucco naturale, un look che non copre la personalità e non esalta pregi e difetti, il fatto interessante che ad affermarlo non sono solo i make-up artist delle star scese sul red carpet dei Golden Globe ma anche una psicologa, Francesca Romana Puggelli, docente di Psicologia sociale all’Università Cattolica di Milanoche che ha condotto un’interessante ricerca per Maybelline New York.

    Anche se il rosso simbolizza l’amore passionale, spesso è percepito come amore aggressivo e combattivo, mentre i colori naturali ispirano fiducia e rassicurano. Il nude look è per una donna che seduce nel tempo, anche se colpisce subito l’attenzione per il gusto raffinato e curato nei dettagli’. Parola di psicologa.

    Gli errori sono dietro l’angolo, e non sia mai che ci caschiamo proprio a San Valentino, qualche esempio? Mai alternare zone del viso truccate in stile nude make – up a tratti più eccentrici e colorati. L’insieme è sgradevole e poco chiaro.

    Se siete alla ricerca di un esempio su tutti del nude – look sfoggiato con estrema sapienza allora precipitatevi ad osservare Megan Fox durante la premiazione degli ultimi Golden Globe, il make up Giorgio Armani Beauty è un mix tra nude – look e tratti decisi, ma esagerare, senza contrasti, gli occhi evidenziati denotano la volontà di far risaltare lo sguardo, il tutto cercando un equilibrio tra labbra, occhi e volto.