Occhiaie: rimedi e trucchi per nasconderle

da , il

    Occhiaie: rimedi e trucchi per nasconderle

    Vita frenetica, ore piccole, risultato: occhiaie. Una donna su tre ne è afflitta. Da una parte sono un segno che contraddistingue i lineamenti e possono anche essere elemento di fascino, dall’altra non sono propriamente gradite a chi le possiede perchè spengono lo sguardo e rendono il viso sciupato. Ma tranquille, i rimedi ci sono.

    Punto numero uno è l’alimentazione. Bisogna tenere conto che le occhiaie sono dovute alla microcircolazione oculare, di conseguenza una abbondante assunzione di liquidi anche sotto forma di tisane può aiutare molto. Un toccasana è la frutta che apporta vitamine e sali minerali, grandi amici per una buona circolazione. Quindi è conveniente bere tanta acqua e non far mai mancare a tavola carote e mirtilli. Risultato garantito.

    L’utilizzo di una crema mirata è indispensabile. Questa idrata, leviga e aiuta a diminuire gli inestetismi dati dalla stanchezza. Sia in farmacia, in erboristeria che in profumeria si trovano anche dei prodotti di cosmesi per una funzione sbiancante, che servono per il massaggio peeling.

    Vi sono inoltre rimedi naturali, come la maschera alla farina gialla che rende il viso più luminoso, impacchi di camomilla,di tiglio, di the verde e di succo di mela. Poche e semplici astuzie che aiutano a cancellare i segni di stanchezza.

    Ora passiamo al make up. Amico numero uno è il correttore copriocchiaie, possibilmente con ingredienti minerali in modo da unire cura e copertura dei segni. Si tratta di un fondotinta particolare che copre la parte scura sotto gli occhi, illuminando lo sguardo. Si può trovare in stick, da stendere con i polpastrelli, o liquido, da applicare con un apposito pennellino. La fase successiva è la cipria. Un sottile strato sopra il correttore rende il trucco mat e garantisce una lunga durata. Per la scelta della tonalità del correttore vi conviene rivolgervi alla vostra profumeria per evitare di scegliere un colore non adatto a voi e peggiorare la situazione. In genere conviene prendere una tonalità più chiara del fondotinta, ma l’ideale è scegliere due diversi colori da poter mixare in modo da creare un maggiore effetto di luce.

    Quindi via con impacchi e trucchetti d’astuzia, grazie ai quali non vi sentirete più dire ma che occhietti stanchi che hai, fatto le ore piccole?