Ocean Hair, la tendenza dei capelli color oceano che spopola su Instagram

I capelli blu acquamarina sono i più stilosi del momento. Questo trend prende il nome di Ocean Hair e su Instagram sta riscuotendo un grande successo. Ecco come sfoggiare con stile i capelli azzurri e blu e tante immagini di capelli azzurri che ricordano i colori delle onde oceaniche a cui potersi ispirare.

da , il

    Gli Ocean Hair sono i capelli azzurri e blu più in voga dell’estate. Sono proprio i colori dell’oceano, infatti, a ispirare una delle tendenze colore per capelli più originali di questa stagione: si spazia dai capelli azzuro acqua ai capelli azzurri e verdi, cercando di riprodurre sulla chioma – preferibilmente da acconciare con styling mosso – l’effetto dinamico e fluttuante delle onde increspate dell’oceano. Scopriamo insieme di che si tratta e quali sono gli spunti più interessanti a cui potersi ispirare per fare proprio questo trend beauty così popolare sui social.

    Ocean Hair, il trend dei capelli oceano

    ocean hair il trend

    Tra le tendenze colore per capelli dell’Estate 2017 gli Ocean Hair sono quelli che più si rifanno al mondo marino e, soprattutto, alla magia delle onde.

    I capelli color oceano riproducono l’effetto delle onde in tutto e per tutto, dalla mutevolezza delle sfumature al movimento mosso della chioma.

    E’ proprio lo styling mosso, infatti, quello più adatto per far risaltare al meglio questa tendenza che su Instagram sta davvero riscuotendo un successo incredibile, specialmente tra le più giovani.

    Ovviamente, non si tratta di una tecnica di colorazione che consigliamo a tutte, poichè particolarmente eccentrico e quindi non indicato alle amanti dell’hairstyle classico e sobrio.

    Le idee più belle per sfoggiare gli Ocean Hair

    ocean hair look

    Molte donne si chiedono: i capelli azzurri e blu a chi stanno bene?

    In realtà è possibile riprodurre gli Ocean Hair su qualsiasi base naturale, dalle più chiare alle più scure. Come ovvio che sia, la base di partenza influisce sulla resa del colore e sull’effetto finale della chioma.

    Alle bionde, ad esempio, consigliamo di optare per capelli azzurro pastello, da intensificare eventualmente solo sulle punte con riflessi nei toni del blu e del turchese.

    Alle more, invece, suggeriamo di scegliere capelli blu acquamarina che si fregiano di riflessi teal e verde bottiglia, tonalità perfette su una base castana o anche sui capelli neri.

    Come è facile intuire, non si tratta di una tipologia di tinta da poter realizzare da sole: assolutamente abolito il fai da te, quindi, meglio avvalersi dell’aiuto di un professionsta in grado di indirizzare ogni cliente verso la tonalità oceano più giusta.

    Nella gallery, tante immagini di Ocean Hair.