Orrori della chirurgia plastica: una donna col volto di un manga

Orrori della chirurgia plastica: una donna col volto di un manga
da in Bellezza, Chirurgia plastica
    Orrori della chirurgia plastica: una donna col volto di un manga

    Abbiamo parlato spesso degli eccessi a cui talvolta giunge la chirurgia estetica ma il caso di cui vogliamo parlarvi oggi rientra a tutti gli effetti tra gli orrori della chirurgia plastica. Si tratta della storia di una donna, Jacqueline Koh, fashion designer di Singapore, che ha deciso di rifarsi la faccia per trasformarsi in un cartone animato giapponese. La vicenda ha diversi aspetti davvero incredibili, a partire dal fatto che la donna non è ricorsa alla chirurgia plastica per ringiovanire il proprio viso, ha deciso di sottoporsi ad un numero spropositato di interventi per assomigliare il più possibile ad un’anima…

    La cosa ancora più sconcertante è che Miss Jacqueline non ha mai nemmeno amato i cartoni animati giapponesi!

    E allora perché, vi starete chiedendo, ha deciso di farsi la faccia come i protagonisti che li animano?

    Semplicemente perché è rimasta affascinata dallo sguardo di queste figure femminili, con occhi grandissimi incastonati come pietre preziose su volti dalle dimensioni ridotte.

    Così la fashion designer di Singapore, ad oggi, ha già speso circa 136.000 dollari per rifarsi il volto.

    Tra gli interventi annoveriamo: una liposuzione dolce, la ricostruzione del naso, un appiattimento delle orecchie, la riduzione del mento e una modifica della forma degli occhi (particolarmente costosa, oltreché dolorosa).

    Pensate, la giovane donna si è rivolta anni fa ad un chirurgo e si è letteralmente scelta la faccia che voleva, come se fosse al supermercato: questo è a tutti gli effetti un orrore della chirurgia plastica.

    Il punto però è soltanto uno, a nostro avviso: i chirurghi plastici non dovrebbero valutare l’idoneità delle richieste delle pazienti che si presentano al loro cospetto?

    La risposta forse sta in tre semplici parole: fama, successo e denaro.

    352

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaChirurgia plastica
    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI