Peeling viso fai da te con lo scrub al limone

da , il

    Peeling viso fai da te con lo scrub al limone

    Se avete una pelle spenta, un peeling viso fai da te con lo scrub al limone è quello che fa per voi. Molto spesso infatti l’epidermide del nostro viso perde luminosità a causa della poca o sbagliata detersione, ma soprattutto perché non viene esfoliata settimanalmente, eliminando così le cellule morte.

    In nostro aiuto arriva il limone, un alleato anche per nascondere le lentiggini sul viso. Lo scrub è semplice da realizzare. Cosa ci serve per questo rimedio fai da te?

    Un limone, dei batuffoli di cotone e dello zucchero. Come prima cosa, è necessario dilatare bene i pori della pelle quindi, prima di iniziare, è meglio bagnare il viso con acqua calda. Il limone deve essere spremuto per ottenerne il succo e poi dovete intingerci il cotone. Qui avete due possibilità: se volete un peeling meno intenso usate lo zucchero bianco mentre se siete alla ricerca di un’esfoliazione profonda è meglio utilizzare quello di canna.

    Fatte tutte le dovute premesse, ora potete passare il vostro cotone sul viso, con particolare attenzione alla zona più grassa della faccia, la famosa T (fronte, naso e mento). Dopo sciacquate il viso e vi accorgerete subito del risultato: una pelle morbida e luminosa.

    Per le pelli più delicate è meglio aggiungere dopo il peeling anche una crema nutriente: potete provare quelle al miele, alle mandorle o all’olio d’oliva.