Poison di Dior: un profumo rivoluzionario

da , il

    Poison di Dior: un profumo rivoluzionario

    I profumi raccontano tra le note delle loro fragranze mondi lontani, mondi fatati, amori, passioni e tentazioni irresistibili. Quando una donna compra un profumo non fa semplicemente un acquisto, fa un scelta di carattere: scegliere un profumo significa trasmettere un messaggio di sé al mondo che ci circonda. Ci sono profumi che nascono per moda e nel giro di poche stagioni scompaiono nel buco nero delle cose passate, altri che invece perdurano nel tempo fino a diventare vere e proprie icone di stile. Un profumo che ha rivoluzionato letteralmente la storia delle profumeria è Poison, fragranza di Dior nata nel lontano 1985, ben 25 anni di storia!

    Lo stesso Christian Dior dichiarò a sostegno dell’esordio della nuova fragranza: “Un profumo è una porta aperta su un universo ritrovato…”.

    Poison nasce e sopravvive alle epoche che si susseguono, per raccontare una storia: la leggenda di una donna ammaliante, dal forte potere seduttivo, che osa e ama correre rischi per dimostrare anche la sua audacia.

    Poison dimostra sin dagli esordi di essere un profumo destinato a durare nel tempo e a segnare la storia.

    La fragranza Poison creata dal profumiere Edouard Fleichier, impone un nuovo mondo di percezioni olfattive, un’armonia potente e misteriosa. La sua essenza piccante, speziata come il mare d’oriente si unisce a note morbidamente fruttate e a percezioni ambrate e sensuali. Poison (che vuole dire veleno) è travolgente ammaliante ed è impossibile resistere alla sua trappola seduttiva.

    E’ una fragranza che piace a chi dentro di sé ha un mondo immenso di emozioni da raccontare, a chi ama farsi sedurre dal fascino d’oriente, a chi al fresco delle note del limone preferisce di gran lunga il caldo della sabbia del deserto.

    Un profumo che ci scommettiamo andrà lontano nella sua confezione di vetro, simbolo della tentazione, una mela scolpita nell’ametista scura, un frutto tondo che ricorda il calore e la sensualità. Tutto un mondo custodito sapientemente al sicuro da sguardi indiscreti di curiosi viaggiatori.