Profumo Givenchy Les Creations Couture

da , il

    Profumo Givenchy Les Creations Couture

    Givenchy lancia per l’estate 2012 il nuovo profumo Les Créations Couture, protagonista di una serie di fragranze in edizione limitata rivisitate in occasione della calda stagione. Nella linea limited edition troviamo per le donne Very Irrésistible Givenchy Lace Edition, Ange ou Démon Le Secret Lace Edition e Organza Lace Edition e per gli uomini Pi Leather Edition e Play Leather Edition. Fedele alla sua duplice realtà di casa di moda e storica azienda di profumi, Givenchy celebra oggi il più prezioso dei matrimoni tra materiali di alta moda e composizioni olfattive, in una nuova collezione di fragranze.

    Squisite variazioni di cinque fragranze by Givenchy tutte reinterpretate dal loro creatore, incarnando la quintessenza del lusso dell’azienda. In esclusiva per una stagione, le loro composizioni sono ispirate da effetti materici e sensazioni “tessili”. I profumi estate 2012 Givenchy Les Créations Couture sono disponibili nei flaconi da 60 ml.

    Per la sua solita annuale Harvest collection, Givenchy redatta alcuni classici trasformandoli in nuove edizioni limitate di lusso lanciandole con il nome di Les Creations Couture, per divenire protagoniste del 2012. La collezione ispirata ai tessuti dell’alta moda e all’essenza cardine della prestiugiosa azienda, comprende profumi per lei e lui contrassegnati dal lusso e dall’irresistibilità degli aromi floreali.

    Attualmente, le collezioni di Givenchy portano sempre una ventata di vita nel mondo delle creazioni di alta moda. Abbigliamento trendy, accessori, profumi e cosmetici raffinati al quale si dedica l’azienda, mescolandoli delicatamente. Tutti prodotti che riescono a catturare il meglio di ogni tendenza soddisfacendo le aspettative delle donne come degli uomini più esigenti. All’ultimo Met Gala ad esempio, Coco Rocha non è proprio riuscita a passare inosservata grazie al look firmato Givenchy, sebbene a catturare l’attenzione siano stati più le sue extension rosa.

    Ma all’azienda non mancano i nomi importanti che hanno sfoggiato e rappresentano lo stile di una delle case di moda più importanti al mondo. Da Greta Garbo alla Duchessa di Windsor, da Jackie Kennedy alla Principessa Grace di Monaco, il marchio ha avuto molte ammiratrici. Alla morte di John Fitzgerald Kennedy, Hubert de Givenchy realizzò l’ abito funebre per Jackie Kennedy. Nel 1988 il marchio Givenchy passa poi al gruppo Louis Vuitton-Moët Hennessy. Le creazioni di oggi valgono molto di più rispetto al passato e sono tanti i designer che si sono passati il testimone, come John Galliano e Alexander McQueen.