Proteggere la pelle dal freddo: qualche consiglio utile

da , il

    Proteggere la pelle dal freddo: qualche consiglio utile

    È arrivata ormai senza ombra di dubbio la stagione autunnale e, per mantenere un viso liscio e curato, come si può proteggere la pelle dal freddo? In questo post vi daremo qualche consiglio utile, indicando anche gli ingredienti per una maschera fai da te, da poter realizzare comodamente a casa vostra.

    Cosa succede in inverno? Il freddo provoca un restringimento dei vasi sanguigni e, rimanere con il viso esposto al vento e alle basse temperature, rende la pelle secca e disidratata. Il primo consiglio, forse ovvio, ma mai banale, è quello di coprrire le zone più a rischio: viso e mani sono quelle che più facilmente si screpolano. Largo quindi a guanti pesanti e sciarpe di lana, che coprano quanto più possibile. Purtroppo questo non basta. Anche l’alimentazione è molto importante ed è necessario, proprio per la disidratazione, bere molta acqua, almeno due litri al giorno, per riequilibrare i liquidi nel vostro organismo. Consumate poi alimenti ricchi di omega 3: si trova in pesci come il salmone, il tonno ma anche nei semi di lino, che potete tritare e mescolare al vostro yogurt, magari con qualche frutto aggiunto.

    Ricordatevi poi di asciugarvi bene le mani e il viso prima di uscire al freddo: non dovete dare modo al vento e al gelo di avere un alleato in più per le screpolature. È consigliato evitare di avere i termosifoni a temperature troppo alte: seccano la pelle. La temperatura ideale, ad esempio in camera da letto, è non superiore ai 20 gradi. È necessario prendersi cura della propria pelle ogni giorno, idratandola con delle creme apposite, meglio se a doppia azione. Se avete appena comprato un altro tipo di crema e non avete voglia di acquistarne un’altra, potete sempre scegliere un’emulsione alla calendula e camomilla, che potrete aggiungere al vostro trattamento quotidiano.

    Se non sapete che crema comprare, optate per una al karité o comunque con oli vegetali. Se avete la pelle particolarmente sensibile, l’olio di rosa mosqueta è il prodotto adatto a voi: rinforzerà il vostro il filtro protettivo naturale superficiale dell’epidermide. Un alleato che non deve mai mancare in borsetta è il burro di cacao: ce ne sono di mille tipi in commercio, anche se quelli più indicati per una protezione garantita si trovano in farmacia, costano un po’ di più ma il risultato è assicurato.

    Una maschera idratante da poter fare a casa vostra? Prendete dell’olio d’oliva, del miele e delle uova. Mescolate due cucchiai di miele, tre d’olio e un tuorlo d’uovo. In seguito aggiungete l’albume. Applicate il composto sul viso e aspettate che si secchi, dopo risciacquate con acqua tiepida. La vostra pelle sarà subito più liscia e morbida.