Pulizia del viso: la maschera fai da te allo yogurt

da , il

    Pulizia del viso: la maschera fai da te allo yogurt

    Coccolarci un po’ in un piccolo spicchio del giorno non può che farci bene. La vita frenetica, gli orari sballati, i mille impegni e stress ci fanno perdere di vista un elemento importante della giornata: noi. E se non ci dedichiamo qualche momento della giornata il nostro fisico ne risente, e soprattutto la nostra pelle. Prendete carta e penna e segnatevi queste ricettine casalinghe di bellezza, per rendervi splendide senza svuotarvi il portafoglio dall’estetista.

    L’amico della nostra bellezza oggi è lo yogurt bianco. Un ingrediente di molti impacchi di bellezza e maschere per curare la pelle . Applicato 30 minuti al giorno tutti i giorni permette di contrastare le macchie scure e levigare la pelle. Questa è sicuramente la maschera più facile dato che dovete solo limitarvi a prendere lo yogut dal frigo e spalmarvelo sul viso.

    Se invece avete la pelle mista, ammorbidite una fettina di cetriolo in acqua bollente e riducetelo in poltiglia nello yogurt con del succo di limone. Tenete in posa dieci minuti, risciaquate e applicate una crema indratante adatta al vostro tipo di pelle. Vedrete subito il risultato: pelle purificata e luminosa.

    Per le pelli grasse c’è una maschera fai da te molto efficace: aggiungete allo yogurt un kiwi tritato e un cucchiaino di argilla verde. Stendete tutto sul viso e lasciate in posa per qualche minuto. I semi del kiwi sono molto importanti perchè creano un effetto scrub, mentre l’argilla pulisce e rimuove le imperfezioni cutanee. Pochi minuti e avrete una pelle pulita e radiosa con rimedi tutti naturali.