Pulizia pennelli make up: come averli sempre perfetti

da , il

    Pulizia pennelli make up: come averli sempre perfetti

    La pulizia dei pennelli da make up è tra le operazioni più importanti per la riuscita di un buon trucco. Spesso trascurati, i pennelli make up richiedono una pulizia periodica. Sul vostro viso appaiono brufoletti e irritazioni al passaggio del pennello? Ecco, il segnale è chiaro, è arrivato proprio il momento di detergerli. I pennelli con il tempo e l’uso quotidiano si trasformano, infatti, in un vero ricettacolo di batteri, il passaggio continuo sulla pelle, sulle guance per l’applicazione del blush, sugli occhi per gli ombretti, agevola lo spostamento di intere colonie di batteri, capaci in breve tempo di far prolificare brufoli e irritazioni.

    Pulizia pennelli make up, avete questa buona abitudine? Si, proprio cosi i pennelli, grandi o piccoli che siano, vanno puliti sempre, almeno un lavaggio a settimana per preservarli più a lungo possibile.

    Mantenerli puliti infatti aiuta sia la riuscita del make up ma, soprattutto, tiene lontani brufoli, punti neri e irritazioni dalla pelle sensibile del viso.

    La pulizia è semplice e richiede solo qualche minuto e costanza: in commercio ci dono prodotti detergenti specifici per la pulizia profonda dei pennelli, nelle migliori profumerie troverete un’ottima fornitura, ma se volete risparmiare e ottenere lo stesso risultato, potete procurarvi dell’alcool a 99° gradi in farmacia e procedere in questo modo: applicate qualche goccia sul pennello, se siete più organizzate potete riempire con l’alcool un diffusore cosi da averlo sempre a portata di mano, spruzzate il prodotto sul pennello, strofinate delicatamente la punta su un fazzoletto di carta, vedrete che il pennello rilascerà tutto il colore, a quel punto lasciate asciugare per qualche minuto. Questo genere di operazione è ottima se dovete realizzare un trucco occhi multicolor e avete a disposizione un pennello solo, la procedura è rapidissima e il pennello sarà pulito in pochi secondi.

    Altro metodo, ideale per i pennelli più grandi, quelli usati per applicare la terra o il blush , è quello di fare un lavaggio con un shampoo delicato, quelli usati per bebè: applicate alcune gocce sulla punta, massaggiate delicatamente sempre nel senso delle setole e sciacquate con dell’acqua, stando attente ad immergere nell’acqua solo le setole. Modellate sempre in maniera compatta il pennello prima di lasciarlo ad asciugare, facendo attenzione a non poggiare le setole su nessuna superficie. In questa modo i vostri pennelli saranno sempre puliti e il make up sempre impeccabile.